PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Chernobylite: ecco la nostra recensione!

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Chernobylite è un GDR basato sulla sopravvivenza in salsa horror-fantascientifica, sviluppato dalla casa videoludica TheFarm51; il titolo è ambientato in una fedele riproduzione della zona della catastrofe di Chernobyl, avvenuta nel lontano 26 Aprile 1986. Nel gioco impersoneremo Igor, noto studioso conosciuto nella Zona di Alienazione, impegnato nella ricerca di Tatyana, sua fidanzata e amante, che probabilmente è finita nelle mani del governo. Questo l’incipit nemmeno troppo originale, ma per saperne di più sul prodotto dei TheFarm51, fiondiamoci su Chernobylite: la nostra recensione!

Gli eventi del titolo si svolgono 30 anni dopo l’esplosione del reattore e dalla scomparsa di Tatyana. Igor decide di mettere su una squadra per rientrare nella centrale, luogo misterioso in cui ruotano quasi tutti gli scenari del gioco, per cercare finalmente Tatyana, ma non tutto va come deve.

Dopo aver subito delle perdite nella prima missione e dopo aver trovato il materiale più importante di Chernobylite, la chernobylite (metallo creatosi subito dopo l’esplosione del reattore) torneremo nel nostro covo per riorganizzarci e per preparare una nuova avanzata. Tra missioni principali e secondarie, l’obiettivo principale resta uno: salvare Tatyana ovunque lei sia. Dovremo trovare gli indizi nelle varie location di gioco per poter rivivere gli eventi, tramite uno strumento apposito, che ci permetteranno di trovare la fidanzata del professore.

Chernobylite Recensione GDR TheFarm51

Gameplay

Chernobylite è un GDR in tema horror sviluppato da TheFarm51, diviso in missioni con ambienti più o meno vasti nella Zona di Alienazione di Chernobyl. Dal nostro covo, che potremo personalizzare in maniera efficiente ed unica, dovremo selezionare le missioni, principali o di raccolta risorse (parte fondamentale del gioco) da assegnare ad Igor ed ai propri compagni.

La raccolta di risorse nel gioco è una vera e propria parte fondamentale, già dai primi passi, dato che dovremo razionare il cibo. Esso, infatti, influirà su salute mentale e fisica dei personaggi, ma l’aspetto ruolistico non finisce qui. Saremo chiamati anche a creare armi e modifiche per queste, cure per tutte le evenienze ed infine personalizzare la base a nostro piacimento.

La personalizzazione del nostro covo è altresì una parte principale del gioco dato che andrà ad influenzare la salute mentale dei compagni; questi avranno una percentuale di successo di completamento della missione maggiore con una base ben attrezzata, e minore nel caso di un covo sprovvisto dei servizi basilari.

Chernobylite Recensione GDR TheFarm51

Ogni oggetto creato nella base migliorerà delle statistiche che frutteranno bonus ai compagni, come il comfort o la qualità dell’aria (ricordiamo che siamo a Chernobyl). Tutte caratteristiche da non sottovalutare nel corso della nostra main quest.

Combattere o non combattere?

Igor avrà a disposizione dei punti abilità, guadagnati con ogni interazione nel gioco di TheFarm51, che ci daranno accesso a poteri e interazioni unici nel combattimento e nella raccolta delle risorse. Ogni volta che il personaggio principale ucciderà un nemico, la sua salute mentale ne risentirà, anche se potrà essere curata da unguenti e vodka (si, vodka, siamo in Russia).

Dovremo decidere quale approccio utilizzare durante le missioni dato che l’approccio stealth ci permetterà di evitare i combattimenti e mantenere alta la salute mentale, mettendoci più a rischio però verso i nemici.

Una novità da non sottovalutare

In Chernobylite il concetto della morte o del GAME OVER è stato rielaborato, rendendolo molto interessante. Ad ogni morte non dovremo semplicemente ricominciare dal checkpoint. Potremo invece cambiare le scelte precedenti fatte durante la storia, cambiando il passato e così anche il futuro. Al costo di un certo tipo di materiale, potremo cambiare le scelte fatte per sbaglio o potremo semplicemente vedere in che modo gli eventi sarebbero potuti andare scegliendo una direzione diversa.

Un nuovo concetto che ci permette di risanare i rapporti con i compagni, dato che saranno influenzati dalle nostre scelte, cambiare le nostre decisioni e ricevere sempre il miglior risultato da ogni evento.

Da un punto all’altro… e viceversa

L’unica pecca che abbiamo trovato in questo ottimo GDR è la ripetitività. Essendo disponibili gli stessi scenari per ogni missione, una volta arrivati verso la metà di gioco, ed aver quasi esplorato ogni punto nascosto delle mappe, i compiti diventeranno sempre più simili tra loro. Le mappe diventeranno sempre più “vuote”, il che potrebbe rendere noiosa la seconda parte della main quest.

Lo scenario

La storia si svolge interamente tra covo e Zona di Alienazione, riprodotta fedelmente dal team di TheFarm51, che trasmette al giocatore una sensazione mista a malinconia e, naturalmente, “paura”. Ogni zona è stata curata nei minimi dettagli per non dare mai al giocatore il minimo segno di essere al sicuro. Permettendo comunque l’esplorazione per trovare risorse e molto altro.

Anche la colonna sonora del gioco non è da meno. Le musiche del gioco creano un connubio di sensazioni al giocatore che rende il titolo una vera e propria immersione nello scenario di gioco.

Chernobylite GDR TheFarm51

Conclusione

Chernobylite è un titolo che permette al giocatore di vivere un’esperienza unica, anche se molto simile ad alcuni GDR. Esso ci porta, però, in un mondo ormai abbandonato dall’uomo, ma colmo di misteri e segreti da scoprire.

Il riuscito mix tra Gioco di Ruolo e Survival è apprezzabile,con tutto quello che ne consegue, scare-jump inclusi (anche se non eccessivi). In sostanza, Chernobylite è un ottimo titolo, che naturalmente consigliamo, ma che avrete già inquadrato se avete letto la recensione.

Continuate a seguirci su NerdPool per ulteriori ragguagli su come sopravvivere alle radiazioni!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Sex Education 3: la recensione (spoiler free) della serie Netflix

La terza stagione di Sex Education sarà disponibile su Netflix, con otto nuovi episodi,...

Far Cry 3: Ubisoft regala la versione per PC

Oggi è arrivata una grande notizia per tutti i fan ed i giocatori di...

Life is Strange: True Colors – Crowd Choice su Twitch!

Lascia che i tuoi spettatori votino in diretta su ogni scelta importante del gioco....

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Call of Duty: Warzone – è stato riscontrato un nuovo bug

Noi tutti conosciamo il videogioco Call of Duty: Warzone, che si suddivide in due modalità. La rima è il comune battle royale, mentre nella...

Epic Games Store: annunciato il prossimo titolo in arrivo

Epic Games Store regala come sempre ogni settimana titoli fantastici da poter riscattare in maniera gratuita sul proprio account. Oggi ha rivelato il titolo...

Dead Space: ecco le prime immagini del remake!

Per tutti i fan dell'horror, all'inizio di questa estate EA ha realizzato uno dei sogni nel cassetto di tutti i giocatori. E' stato annunciato...

Assassin’s Creed Valhalla: L’Assedio di Parigi – La recensione!

Oggi andremo a parlare di un gioco che ha generato nei fan curiosità e passione, si tratta di Assassin's Creed Valhalla. Come ben sappiamo...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img