spot_imgspot_img

Il Pinguino di The Batman è ispirato a Fredo de Il Padrino

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

In una nuova intervista, Colin Farrell ha rivelato che la sua versione del Pinguino in The Batman è stata ispirata da Fred Corleone in Il Padrino. L’attore interpreterà il Pinguino al fianco di Robert Pattinson come Batman, Zoë Kravitz come Catwoman e Paul Dano come l’Enigmista nel prossimo film diretto da Matt Reeves. The Batman uscirà al cinema a marzo nel 2022 e si concentrerà sui primi anni della carriera di Bruce Wayne nei panni dell’eroe DC.

Il Pinguino si è spesso rivelato uno dei nemici più incalliti di Batman. Generalmente descritto come uno sgargiante gangster di Gotham City, Oswald Cobblepot è un boss mafioso di grande successo che proviene da una famiglia ricca, simile a quella di Bruce Wayne. Vari scontri con Batman hanno rivelato il motivo del soprannome Pinguino, ovvero una rappresentazione di un uccello incapace di volare (come la versione di Danny Devito in Batman Returns). Ma sembra che la versione di Colin Farrell sarà più grintosa, con degli elementi legati alla criminalità organizzata di strada ancora una volta. Tuttavia, in parte il nuovo Pinguino ha anche altre fonti di ispirazione.

Collin Farrell parla del Pinguino

Con l’avvicinarsi dell’uscita di The Batman, ulteriori informazioni sono state rivelate circa i modelli che hanno ispirato il film. Infatti, in una recente intervista con Empire, Colin Farrell ha spiegato di aver lavorato con il regista Matt Reeves per sviluppare il suo Pinguino. Ha tratto la sua ispirazione da Fredo Corleone (interpretato da John Cazale). L’attore ha parlato degli aspetti simili, dal momento che entrambi i personaggi hanno insicurezze sul loro ruolo all’interno delle loro famiglie. Ecco le parole di Colin Farrel:

[matt Reeves] mi ha parlato di Fredo, perché Fredo è paralizzato dall’insignificanza in cui vive, in una famiglia piena di uomini molto forti, molto brillanti, molto capaci, molto violenti. Ed è per questo che commette l’atto di tradimento che commette, perché è debole. è un po’ a pezzi e soffre. C’è una specie di frattura al centro di Oz, che alimenta il suo desiderio e la sua ambizione di crescere all’interno di questa cabala criminale. Dove questa ascesa avviene… Mi piacerebbe esplorare questo aspetto nel secondo film, se mai dovesse succedere.

Le osservazioni di Farrell chiariscono come le dinamiche familiari del Pinguino giocheranno un ruolo importante nella sua rappresentazione in The Batman. Inoltre, il legame con Fredo Corleone suggerisce che sarà lui la pecora nera della famiglia, disposto a fare mosse di potere contro i suoi cari nel tentativo di guadagnarsi rispetto. Questo è simile alla rappresentazione di Fredo nei primi due film de Il Padrino, dato che il personaggio (nonostante sia più vecchio di Michael Corleone) si sente spesso scavalcato dai suoi fratelli, a causa della sua evidente debolezza e della sua mancanza di intelligenza. Ciò porta Fredo a tradire la sua famiglia e alla fine Michael ordina la sua morte nel terzo film.

In base alle dichiarazioni di Colin Farrell, sembra che i fans possano aspettarsi un mix di vecchie e nuove versioni del Pinguino in The Batman. Ci saranno sicuramente molti tratti ripresi dai fumetti DC. Ancora non sappiamo se Colin Farrell potrà esplorare il suo personaggio in più film, come Cazale ha potuto fare con Fredo nella trilogia del Padrino.

The Batman uscirà al cinema il 4 marzo 2022.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Chiara Daniela Zoja
Mi chiamo Chiara Daniela Zoja e sono una ragazza appassionata di DC Comics. La mia città ideale è Star City. Dopo anni passati a guardare film e serie TV, credo nell'impossibile. Colleziono e creo action figures, funko pop e lego.

POTREBBERO INTERESSARTI: