Stranger Things: i dirigenti di Netflix hanno pianto per la trama dell’ultima stagione

spot_imgspot_img

La scorsa settimana, dopo quasi 3 anni, su Netflix è uscita la stagione 4 di Stranger Things. La stagione, di 9 episodi in totale è divisa in due volumi. Il volume 2 con gli ultimi 2 episodi sarà disponibile dal 1 Luglio. Ma, la quarta stagione non chiude la storia, ci sarà, infatti una quinta ed ultima stagione di Stranger Things.

La quarta stagione di ha rivelato molte cose sul Sottosopra e sui portali, e questo ci fa porre molte domande su quello che la stagione 5 ci riserverà. Anche se dovremo aspettare ancora un pò per vederla, le dichiarazioni dei co-creatori di Stranger Things suggeriscono che sarà un viaggio emozionante. Come ha detto recentemente a The Wrap, Matt Duffer, con la storia della quinta stagione lui e suo fratello hanno fatto piangere i dirigenti di Netflix.

“Ascolta. È il nostro processo, ma è come se proviamo davvero a concentrarci su una stagione alla volta. Abbiamo uno schema per la stagione 5 e l’abbiamo presentato a Netflix e ci hanno davvero risposto bene. Voglio dire, è stato difficile. È la fine della storia. Ho visto dirigenti piangere anche chi non avevo mai visto piangere prima ed è stato selvaggio. E non ha solo a che fare con la storia, ma solo con il fatto che è come, oh mio Dio, questa cosa che ha definito così tante delle nostre vite, queste persone di Netflix che sono state con noi dall’inizio, sette anni ora, ed è difficile immaginare che il viaggio stia per finire”.

All’inizio dell’anno in una dichiarazione durante l’annuncio della stagione 5 hanno detto:

“Sette anni fa, abbiamo pianificato l’intero arco narrativo di Stranger Things. All’epoca, avevamo previsto che la storia sarebbe durata dalle quattro alle cinque stagioni. Si è rivelato troppo grande per dirlo in quattro, ma – come vedrete presto di persona – ora stiamo precipitando verso il nostro finale. La stagione 4 sarà la penultima stagione; la stagione 5 sarà l’ultima”.

Hanno aggiunto:

“Ci sono ancora molte altre storie emozionanti da raccontare nel mondo di Stranger Things; nuovi misteri, nuove avventure, nuovi eroi inaspettati. Ma prima speriamo che tu rimanga con noi mentre finiamo questa storia di una ragazza potente di nome Eleven e i suoi coraggiosi amici, di un capo della polizia al verde e di una mamma feroce, di una piccola città chiamata Hawkins e di una dimensione alternativa conosciuta solo come Sottosopra. Come sempre, ti siamo grati per la pazienza e il supporto. In ogni caso, Matt e Ross.”

La stagione 4, parte 2 di  Stranger Things  debutterà il 1° luglio.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here