Only Murders in the Building: lo showrunner vuole Harry Styles nella terza stagione

spot_imgspot_img

Lo showrunner di Only Murders in the Building vuole Harry Styles nella terza stagione. Dalla seconda parte dello show di Disney+ ci si potrebbe aspettare il palesarsi della star di Eternals. In una conversazione con Variety, a John Hoffman è stato chiesto del casting dei suoi sogni per Only Murders in the Building. Queste sono state le parole dello showrunner:

Harry Styles dovrebbe visitare gli appartamenti dell’Arconia

La star della serie Selena Gomez ha poi scherzato:

È esilarante. Non saprei.

Quindi, per ora è più una cosa da lista dei desideri. Ma chiaramente c’è un certo interesse da parte del team di produzione. Tanto per cominciare, Onyl Murders in the Building offre un casting davvero stellare. Quindi, sarebbe davvero così strano se dovessimo vedere un altro cantante famoso a livello internazionale aggiunto al mix? Ad ogni modo, per ora hanno la seconda stagione di cui preoccuparsi.

Tutti nel nostro fantastico edificio hanno lavorato con tale amore e competenza in tempi straordinari, e con l’incredibile supporto di Disney, Hulu e 20th TV, per creare una prima stagione che potesse essere all’altezza del nostro cast leggendario, della nostra amata New York City e per fare uno show incentrato sulla connessione. Sentire che siamo entrati in contatto con il nostro pubblico e abbiamo già colpito nel segno abbastanza da avere la possibilità di continuare e di andare avanti con la corsa sfrenata del nostro show di commedia-mistero-empatia è troppo eccitante. Quindi ora starò zitto e dirò solo un enorme grazie a tutti e non vedo l’ora di saperne di più.

Questo è ciò che ha scritto il co-creatore della serie e produttore esecutivo in una dichiarazione piuttosto fomentata dopo l’annuncio del rinnovo. Successivamente anche il presidente della 20th Television Karey Burke è intervenuto:

C’è stato qualcosa in questo progetto che sembrava quasi predestinato fin dall’inizio. Dal primo pranzo di Dan con Steve in cui Steve ha menzionato che aveva un’idea per una serie, a John che è saltato a bordo per co-crearla, a Steve che ha accettato di recitare ma solo se Marty si fosse unito a lui, all’ispirata aggiunta di Selena. La commedia che questo team ha prodotto è stata l’ossessione di ogni dirigente di questo studio ed i nostri amici di Hulu l’hanno trattata come il gioiello della corona che è. E ora, grazie all’incredibile risposta del pubblico, siamo così felici di dire che ci saranno altri omicidi nell’edificio, il che è un’ottima notizia per tutti, tranne forse per i residenti dell’Arconia.

Ecco la descrizione ufficiale della nuova stagione: “Dopo la scioccante morte del presidente del consiglio dell’ Arconia Bunny Folger, Charles, Oliver e Mabel corrono per smascherare il suo assassino. Tuttavia, ne derivano tre (sfortunate) complicazioni: il trio è pubblicamente implicato nell’omicidio di Bunny, ora sono il soggetto di un podcast in competizione e hanno a che fare con un gruppo di vicini di New York che pensano tutti che abbiano commesso l’omicidio”.

Potete trovare la prima stagione di Only Murders in the Building in streaming su Disney plus. Inoltre, da oggi troverete anche i primi due episodi della seconda stagione, che proseguirà con uscita settimanale ogni martedì.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here