Da ciao ad addio: la recensione della commedia romantica di Netflix

Da ciao ad addio è una commedia romantica dallo schema classico: personaggi positivi, atmosfera spensierata e lieto fine.
7.5
spot_imgspot_img

Da mercoledì 6 luglio è in streaming su Netflix una nuova commedia romantica: Da ciao ad addio. Si tratta di una produzione originale Netflix scritta da Ben York Jones e Jennifer E. Smith: il titolo originale in inglese è Hello, Goodbye, and Everything In Beetween. I produttori del film – Matt Kaplan e Aubrey Bendix – sono conosciuti per aver lavorato a Tutte le volte che ho scritto ti amo. Diretta da Michael Lewen, la commedia racconta la relazione tra due giovani – Claire e Aidan – durante il loro ultimo anno di superiori. Nonostante la loro storia sembri idilliaca, dopo quasi una anno insieme, i due protagonisti sembrano voler tenere fede ad una promessa che si erano fatti al loro primo incontro: lasciarsi prima di iniziare il college, per vivere l’università in piena libertà.

Talia Ryder interpreta Claire, mentre Jordan Fisher – l’attore noto per The Flash – interpreta Aidan ed è uno dei produttori esecutivi del film. Si aggiungono al cast anche Nico Hiraga, Ayo Edebiri, Sarah Grey, Jennifer Robertson e Patrick Sabongui. Ecco la sinossi ed il trailer di Da ciao ad addio.

Claire e Aidan si promettono di lasciarsi prima del college senza rimpianti e senza cuori infranti. Tuttavia, un epico appuntamento d’addio potrebbe offrire loro un’ultima possibilità d’amore.

Di seguito, potete leggere la recensione senza spoiler del film.

Un film leggero ed estivo

Iniziamo dicendo che Da ciao ad addio è un film assolutamente godibile, che regala un’ora e 25 minuti di svago. I toni risultano molto leggeri e lasciano spazio all’ironia. In Da ciao ad addio non troviamo scene dal forte impatto emotivo o di minima crudezza. Proprio per questo motivo, si dimostra un film ideale da guardare durante l’estate, in un momento di relax. Le numerose scene ambientate sulla spiaggia della cittadina dei protagonisti richiamano l’atmosfera estiva, così come i momenti che vedono Claire e Aidan su una barca o su un gommone in mare aperto. Gran parte del film – la serata di addio della coppia – è proprio ambientata in estate, prima dell’inizio del college.

La fotografia sottolinea questo clima di leggerezza con colori chiari, alternati ad atmosfere romantiche dove Claire e Aidan si ritrovano durante i loro appuntamenti. Il film è ambientato in una classica cittadina americana, spaziando dal liceo alla pista da ghiaccio: questa location trasmette un senso di familiarità.

Una trama prevedibile

Il problema principale di Da ciao ad addio si rivela essere la prevedibilità: il film ripropone molti cliché e schemi narrativi tipici del genere della commedia romantica. Non vediamo mai degli effettivi colpi di scena capaci di sorprenderci. Se da una parte questa caratteristica rassicura il pubblico, dall’altra gli spettatori probabilmente conoscono la fine del film già a partire dalle prime scene. La trama racconta la storia d’amore di Claire e Aidan utilizzando numerosi flashback ed ellissi, dalla serata del “ciao” fino a quella dell'”addio” e oltre – come suggerisce il titolo del film. Tale intreccio temporale rende la commedia più interessante e originale.

I personaggi ed il cast

Da ciao ad addio restituisce un’immagine della gioventù molto positiva: i protagonisti sono due giovani ricchi di risorse, attenti al loro futuro scolastico e lavorativo. Claire si presenta come una studentessa modello, sensibile alla felicità di sua madre. L’unico “difetto” della ragazza è il fatto di avere troppi piani per il futuro e, di conseguenza, faticare a vivere il presente. Anche Aidan si impegna per apparire perfetto agli occhi della famiglia, oltre ad essere un talentoso musicista. I due personaggi rivelano di avere alcune ombre, tuttavia risultano poco significative. Inoltre, la loro relazione si mostra idilliaca e persino gli sporadici litigi rientrano in uno schema divertente o poetico. Nonostante sia piacevole assistere a una narrazione dell’adolescenza e dell’amore così semplice e ottimista, una maggiore complessità dei personaggi avrebbe sicuramente conferito più credibilità.

Il cast – perlopiù costituito da attori davvero giovani – convince portando un senso di freschezza. Jordan Fisher è diventato noto al grande pubblico grazie a The Flash, dove interpreta Bart Allen/ Impulse. L’attore si rivela convincente anche nel contesto della commedia e sfrutta inoltre le sue abilità canore, già mostrate nel finale della settima stagione di The Flash. Per Talia Ryder, a soli 19 anni, Da ciao ad addio è una delle prime esperienze: l’attrice interpreta Claire con semplicità ed eleganza. Al di là della coppia protagonista, gli altri personaggi sono più abbozzati, ma rientrano comunque nel clima leggero e romantico.

Prima o poi il prologo diventa un libro.

Aidan a Claire

Da ciao ad addio è una commedia romantica dallo schema classico: personaggi positivi, atmosfera spensierata e lieto fine. A costo di risultare prevedibile, il film trasmette ottimismo con un’intrattenimento fatto di romanticismo e leggerezza.

Da ciao ad addio è disponibile su Netflix da mercoledì 6 luglio.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img
Da ciao ad addio è una commedia romantica dallo schema classico: personaggi positivi, atmosfera spensierata e lieto fine. A costo di risultare prevedibile, il film trasmette ottimismo con un'intrattenimento fatto di romanticismo e leggerezza.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

Argomenti correlati

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

The Sandman: ecco il nuovo trailer dal SDCC

Oggi al Comic-Con di San Diego, Netflix ha rivelato il nuovo...

Monotone Blue di Nagabe – Recensione

Un volume delicato sull'incontro tra due specie nello stile...

Netflix svilupperà una serie anime con Keanu Reeves di BRZRKR

Keanu Reeves è apparso al Comic-Con di San Diego per...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Da ciao ad addio è una commedia romantica dallo schema classico: personaggi positivi, atmosfera spensierata e lieto fine. A costo di risultare prevedibile, il film trasmette ottimismo con un'intrattenimento fatto di romanticismo e leggerezza. Da ciao ad addio: la recensione della commedia romantica di Netflix