Chris Evans definisce la co-star del MCU Jeremy Renner “un duro” dopo l’incidente con il gatto delle nevi

Chris Evans ha elogiato la resistenza e la tenacia della co-star di Avengers, Jeremy Renner, dopo l’incidente dell’attore di Occhio di Falco sul gatto delle nevi il giorno di Capodanno.

L’attore di Captain America ha espresso la sua ammirazione per la sua co-star in risposta all’ultimo tweet di Renner riguardante il suo processo di recupero. “Questo sì che è un duro”, ha twittato Evans. “Qualcuno ha controllato il gatto delle nevi?”. Vi mando tanto amore”. Renner ha finora ricevuto una serie di messaggi di ringraziamento da parte delle altre sue co-star, tra cui il collega Vendicatore Mark Ruffalo, che gli ha augurato una “piena e rapida guarigione” su Instagram.

- PUBBLICITÀ -

Renner ha interpretato Clint Barton/Occhio di Falco nel Marvel Cinematic Universe a partire da Thor nel 2011. Ha ripreso il ruolo in tutto il MCU, compresa la sua ultima apparizione nei panni dell’eroe con la freccia nella serie Disney+ Hawkeye, che ha segnato il suo settimo progetto con i Marvel Studios. Nel novembre 2021, Renner ha rivelato che lui e il resto dei Vendicatori (Evans, Ruffalo, Scarlett Johansson, Robert Downey Jr. e Chris Hemsworth) hanno ancora una chat di gruppo in corso anche dopo Avengers: Endgame.

“Non parliamo molto del nostro lavoro, e questo è anche il bello di essere, sapete, amici dei Vendicatori”, ha detto Renner all’epoca. “Parliamo dei nostri figli e, sapete, dei divorzi e dei matrimoni e della costruzione di una casa. Parliamo delle cose della nostra vita… La nostra amicizia è molto, molto speciale”.

La strada di Jeremy Renner verso la guarigione


Il 1° gennaio Renner è stato trasportato in ospedale dopo aver riportato gravi ferite in un incidente con uno spazzaneve nella sua proprietà a Reno, in Nevada. Secondo i rapporti della polizia, Renner è stato investito dal suo veicolo Snowcat mentre sgombrava la neve sulla strada privata in cui lui e i suoi vicini vivono per aiutare un cittadino rimasto a terra. L’attore ha riportato un “trauma toracico contundente e lesioni ortopediche” e in seguito ha confermato di essersi rotto 30 ossa in totale. Dopo aver subito un intervento chirurgico d’urgenza il 2 gennaio, Renner ha pubblicato un video di aggiornamento, assicurando a tutti che non era più in condizioni critiche.

- PUBBLICITÀ -

Renner ha condiviso sui social media diversi aggiornamenti sulla sua guarigione. Di recente, ha dichiarato di essere in convalescenza a casa con la sua famiglia. Ha anche smentito le voci che sostenevano che l’infortunio alla gamba avrebbe potuto portare a un’amputazione, con una foto che lo ritrae mentre fa fisioterapia. “Voglio ringraziare TUTTI per i messaggi e le attenzioni che hanno riservato a me e alla mia famiglia ….. Molto amore e apprezzamento a tutti voi”, ha scritto Renner. “Queste oltre 30 ossa rotte si ripareranno, diventeranno più forti, proprio come l’amore e il legame con la famiglia e gli amici si approfondiscono”.

Renner è attualmente protagonista della seconda stagione di Mayor of Kingstown, ora in streaming su Paramount+ con nuovi episodi ogni domenica.

I più letti

Anteprima Panini 394 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 394 è online! Possiamo finalmente...

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

The Boys Stagione 4: Chi è il nuovo Black Noir?

Anche se sono passati due anni dalla conclusione della...

Kaiju No. 8: Il calendario di uscita degli episodi

La prima stagione di Kaiju No. 8 ha debuttato...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
spot_img
Correlati
spot_img