Freccia Verde torna nel 2023, ma potrebbe non essere sopravvissuto a Dark Crisis

Oliver Queen tornerà nel 2023 con una nuova serie di Joshua Williamson e Sean Izaakse; tuttavia, anche Freccia Verde potrebbe non essere sopravvissuto agli eventi di Dark Crisis on Infinite Earths.

Prima di Dark Crisis on Infinite Earths #7, la Justice League è riuscita a fuggire dai mondi separati in cui Pariah li aveva confinati dopo gli eventi di Justice League #75. La squadra di eroi è poi tornata sulla Terra per assistere i Teen Titans appena riuniti nella difesa della Sala della Giustizia da Deathstroke, Pariah e l’Esercito Oscuro; tuttavia, Freccia Verde è stato l’unico eroe che non è riuscito a tornare. Dark Crisis on Infinite Earths #7 conferma che Oliver non è mai tornato sulla Terra. Dopo la sconfitta di Deathstroke e della Grande Tenebra, Mister Terrific racconta: “Non tutto è stato facile, perché Oliver Queen è perduto”.

Freccia Verde non se ne andrà a lungo

Mentre Oliver potrebbe essere sopravvissuto o meno a Dark Crisis on Infinite Earths, la DC ha già annunciato che Freccia Verde tornerà per una nuova serie nel prossimo futuro. In arrivo nell’aprile del 2023, la Freccia Verde di Williamson e Izaakse si inserirà nell’evento “Dawn of DC” dell’editore, che prenderà ufficialmente il via a gennaio con Action Comics #1051.

Parlando con CBR in un’intervista esclusiva, Williamson ha detto che la nuova serie vedrà una manciata di cattivi di Freccia Verde “salire di livello”. Ha detto: “Adoro Constantine Drakon. Li ho già inseriti in Robin un po’ l’anno scorso. Non voglio ancora addentrarmi troppo in Freccia Verde, ma MOLTE delle sue canaglie saranno presenti nella serie. Come per ogni libro a cui lavoro, cerco di utilizzare tutta la mitologia disponibile. Con Freccia Verde, voglio aumentare il livello di alcuni cattivi e mostrare perché sono letali. Sorprenderà la gente chi è il vero cattivo di quella serie”.

Dark Crisis on Infinite Earths #7 è realizzato da Williamson, dagli artisti Daniel Sampere, Jack Herbert, Giuseppe Camuncoli, Cam Smith e Rafa Sandoval, dai coloristi Alejandro Sánchez, Alex Guimarães, Romulo Fajardo Jr. e Matt Herms e dal letterista Tom Napolitano. Il numero presenta copertina e variant art di Sampere e Sánchez e ulteriori variant art di Clay Mann, Tony S. Daniel, Tomeu Morey, Felipe Massafera, Ian Churchill, Kyle Hotz, Dan Brown, Viktor Bogdanovic e Dan Mora. Il numero è in vendita da oggi per DC.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

ViaCBR

CORRELATI