Oppenheimer: Christopher Nolan vince il Critics Choice Award 2024 come miglior regista

Christopher Nolan ha un altro pezzo da aggiungere alla sua bacheca di trofei. Domenica, l’autore si è aggiudicato il premio Critics Choice Award 2024 come miglior regista per il suo ruolo sulla poltrona di Oppenheimer. Il Critics Choice Award è la sua seconda vittoria della stagione dei premi, una stagione che probabilmente diventerà sempre più impegnativa per Nolan e i suoi colleghi del film biografico su J. Robert Oppenheimer.

All’inizio del mese, Nolan ha vinto un Golden Globe per la miglior regia per lo stesso progetto, che si è aggiudicato anche il premio per il miglior film drammatico al gala annuale di premiazione. Oppenheimer è già stato uno dei favoriti della stagione dei premi, con Cillian Murphy e Robert Downey Jr. che hanno vinto rispettivamente il Golden Globe come miglior attore e miglior attore non protagonista.

La performance del film finora dovrebbe essere un indicatore positivo per Nolan e la troupe agli Oscar di marzo. Le nomination per la massima rassegna di premi di Hollywood saranno svelate il 23 gennaio prima della cerimonia del 10 marzo. Nolan è stato nominato agli Oscar cinque volte nel corso della sua carriera, ma è ancora alla ricerca del suo primo Academy Award.

È interessante notare che all’inizio del mese Nolan ha dichiarato che non vede l’ora di lasciarsi alle spalle il film per via del suo materiale oscuro.

“Sicuramente – una parte di me vuole lasciarsi la storia alle spalle”, ha detto Nolan a Yahoo! Entertainment in una recente intervista. “Voglio dire, è un grande privilegio poter parlare di un film che hai fatto e che ora sta andando in casa, in 4k e in Blu-ray e tutto il resto. È fantastico potersi sedere qui e parlare del successo del film. È un grande privilegio. Ma il soggetto è molto oscuro. È nichilista. E, sì, c’è una parte di me che desidera andare avanti e magari fare qualcosa di meno cupo”.

Oppenheimer è interpretato da Cillian Murphy nel ruolo di J. Robert Oppenheimer e da Emily Blunt nel ruolo della moglie, la biologa e botanica Katherine “Kitty” Oppenheimer. Il premio Oscar Matt Damon interpreta il generale Leslie Groves Jr, direttore del Progetto Manhattan, e Robert Downey Jr interpreta Lewis Strauss, commissario fondatore della Commissione statunitense per l’energia atomica.

Il film è basato sul libro Robert Oppenheimer, il padre della bomba atomica. Il trionfo e la tragedia di uno scienziato di Kai Bird e del compianto Martin J. Sherwin vincitore del premio Pulitzer. Il film è prodotto da Emma Thomas, Charles Roven di Atlas Entertainment e Christopher Nolan.

Oppenheimer sarà disponibile in streaming su Peacock a partire dal 16 febbraio, ma è anche disponibile in DVD e Blu-ray.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

CORRELATI