The Flash: spiegata la “scarsa” CGI del film DCU

SPOILER ALERT!
ATTENZIONE! Questo articolo contiene spoiler, proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo!

L’artista degli effetti visivi di The Flash, Zach Mulligan, ha recentemente svelato il vero motivo per cui molte riprese in CGI del blockbuster dell’Universo DC appaiono così poco convincenti.

In un video condiviso su TikTok, Mulligan ha attribuito la “scarsa” CGI di The Flash al processo di gara di Hollywood. “Gli studios si rivolgono alle società di VFX dicendo: ‘Ehi, ho bisogno di 2000 inquadrature per questa sequenza’ e gli studios di VFX fanno un’offerta basata su quella quantità di inquadrature“, ha detto. “Ma c’è un problema: la quantità di lavoro per ogni ripresa varia notevolmente. Quindi una ripresa potrebbe avere la rimozione di un filo, un’altra potrebbe avere la rimozione di un filo, la [simulazione] del fumo, la [simulazione] del fuoco, la sostituzione del volto [e] il green screen”. Nonostante la differenza di carico di lavoro tra queste due riprese, entrambe vengono considerate come una sola ripresa“.

- PUBBLICITÀ -

Mulligan ha poi spiegato che questo comporta scadenze “folli” per le quali gli artisti VFX devono fare gli straordinari, il che a sua volta influisce sulla qualità della CGI in film come The Flash. Detto questo, non tutti gli addetti ai lavori hanno criticato gli effetti visivi del film come Mulligan. In particolare, il regista Kevin Smith ha difeso i controversi camei in CGI di The Flash, che hanno “resuscitato” le star della DC decedute Christopher Reeve, George Reeves e Adam West. “Non mi ha dato alcun fastidio“, ha detto Smith. “Ho pensato che fosse solo un simpatico omaggio al passato. Non mi è sembrato un insulto. Mi è sembrato un omaggio“.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema

I più letti

Diablo III – Annunciato il bundle per la versione Nintendo Switch

Oggi Nintendo ha annunciato che produrrà un bundle di...

Chi è Xelia Mendes-Jones? 5 cose da sapere sull’attrice di Fallout

Tutti gli otto episodi della nuova serie basata sull'omonimo...

Lucifer: dove vedere le prime tre stagioni, in attesa della quarta su Netflix l’8 maggio [AGGIORNATO]

Come sappiamo, dopo l’incredibile rinuncia da parte della Fox...

Fear The Walking Dead 5: il punto sulla programmazione italiana, nuovo rinvio!

Negli USA, la quinta stagione di Fear The Walking...

Cosplay: TOP 10 negozi online dove acquistare!

Trovare il giusto negozio online dove acquistare i nostri...
spot_img
Correlati
spot_img