Valheim: l’ultimo hotfix risolve diversi problemi impattanti

Dal lancio in accesso anticipato nel 2021, Valheim è stato un grande successo per lo sviluppatore Iron Gate Studio.
Il gioco non ha ancora raggiunto la versione 1.0, ma Valheim offre ai giocatori un sacco di contenuti nei quali immergersi ed il team aggiorna costantemente la build in accesso anticipato.
Oggi Iron Gate ha rilasciato un altro hotfix, questa volta per risolvere diversi problemi minori che hanno afflitto la giocabilità di Valheim per un po’.
Tra questi, alcune correzioni per specifici controller per assicurarsi che funzionino correttamente e non rovinino l’esperienza di gioco.

Il problema più importante dei controller che è stato risolto è che chiunque utilizzi un controller PlayStation su un PC avrà ora un pulsante touchpad correttamente funzionante.
Sono stati inoltre risolti alcuni problemi di keybind e il D-pad funziona correttamente su Steam Deck.
Naturalmente, questi sono solo alcuni dei problemi più specifici che sono stati risolti nell’ultimo aggiornamento.
L’elenco completo delle note della patch è disponibile qui sotto.

Note della patch 0.217.30

- PUBBLICITÀ -
  • Corretto un problema per cui il testo non veniva caricato correttamente se il nome del computer utilizzava caratteri non inglesi.
  • Corretto un problema per cui l’orientamento del personaggio non si aggiornava quando si interagiva con gli oggetti
  • Corretto un problema per cui il touchpad dei controller PS a volte apriva contemporaneamente il menu pausa e il menu mappa
  • Corretto un problema per cui le combinazioni di tasti personalizzate per il menu di costruzione non possono chiudere il menu di costruzione.
  • Corretto un problema per cui il D-pad/trackpad sinistro di Steam Deck non registrava sempre l’input nell’interfaccia grafica.
  • Corretto un problema per cui, quando si esce dal menu di pausa, i personaggi possono saltare a seconda della disposizione del controller
  • Corretto un problema per cui lo scudo del mercante smetteva di funzionare dopo un nuovo accesso

Quando uscirà Valheim dall’Accesso Anticipato?

Come già detto, Valheim è attualmente ancora in accesso anticipato e non sembra che il lancio della build 1.0 sia imminente.
Su Steam, alla domanda su quanto tempo Valheim rimarrà in accesso anticipato, gli sviluppatori rispondono: “Non lo sappiamo“. E continuano: “Attualmente stiamo lavorando al settimo bioma, le Ashlands, e dopo di esso ne abbiamo un altro da completare (il Profondo Nord) prima di considerare il gioco come versione 1.0“.
Questo significa che Valheim potrebbe rimanere in sviluppo attivo per almeno altri due anni (partendo da gennaio 2023)”.

Considerando che i fan stanno ancora aspettando il bioma Ashlands a quasi un anno dall’ultimo aggiornamento, sembra che il team possa addirittura mancare la scadenza del 2025.
Detto questo, il team mantiene una comunicazione costante con la base di giocatori, quindi non c’è il rischio che il gioco si blocchi prima del lancio completo.
Ci vorrà solo molto tempo prima che Valheim sia pronto per il rilascio.

E voi avete già provato il gioco in accesso anticipato? Vi piace? Che aspettative avete sul gioco? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nello spazio commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Anteprima Panini 394 è online: ecco tutti i dettagli e il PDF!

Finalmente ci siamo! Anteprima 394 è online! Possiamo finalmente...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...

Jurassic World: Teoria del Caos, Netflix annuncia la seconda stagione!

La storia è tutt'altro che finita. Giovedì, nell'ambito della...
spot_img
Correlati
spot_img