My Hero Academia, gli ultimi capitoli del manga si concentrano sulla nuova esercitazione scolastica che vede la sezione A contro la sezione B. Come sappiamo il Quirk di Midoriya è andato in tilt e Ochaco Uraraka è corsa in su aiuto.

Nel capitolo 212, non solo vediamo Midoriya interagire con uno dei precedenti possessori del One for All. Ma scopriamo qualcosa in più del passato di Ochaco Uraraka.

Quando Uraraka espresso per la prima volta il desiderio di diventare un eroe è stato perchè voleva aiutare i suoi genitori a mantenere la famiglia economicamente. Capitolo 212 ha davvero raggiunto la radice del perché sentiva che i soldi avrebbero aiutato i suoi genitori. Spiega che da bambina i suoi genitori sembravano sempre molto stanchi a causa del duro lavoro. Quando vide per la prima volta un eroe professionista in azione, notò come anche le espressioni dei suoi genitori cambiarono.

Uraraka ama vedere le persone felici, così sentì che era naturale diventare lei stessa un eroe per essere di supporto agli eroi stessi. Questo fa capire perchè è corsa subito in aiuto di Midoriya piuttosto che mettersi al sicuro.

Leggi anche:

Scrivi qui il tuo commento...