IN EVIDENZA

Il Museo Interattivo del Cinema celebra il 50° dell’allunaggio

Al Museo Interattivo del Cinema di Milano verrà celebrato il 50° anniversario dell'allunaggio con una serie di proiezioni tutti con il filo conduttore del satellite terrestre

Dall’11 gennaio al 3 febbraio, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta NON VOGLIO MICA LA LUNA.
Un viaggio metaforico attraverso il cinema.

Buster Keaton, Damien Chazelle, Georges Méliès, Ron Howard, Fritz Lang, John Landis (e l’elenco potrebbe andare avanti).
Cosa hanno in comune questi grandi artisti della settimana arte? 
La Luna!

Nel cinquantesimo anniversario dell’allunaggio, il MIC vi porta nello spazio. Questo attraverso un viaggio magico dai primi film muti ai giorni nostri fra animazione, musica, grandi classici e film recenti.

Apollo 13

Gli eventi

Da segnalare tre eventi speciali: domenica 13 gennaio alle ore 17 un pomeriggio tutto dedicato a Georges Méliès.
Verranno proiettati gli straordinari Viaggio nella Luna (1902) e Viaggio attraverso l’impossibile (1904), entrambi impreziositi dall’accompagnamento musicale dal vivo di Francesca Badalini. L’evento sarà ad ingresso libero per famiglie con ragazze e ragazzi entro i 14 anni.

Ancora musica Live domenica 3 febbraio alle ore 17.15 – sempre a cura di Francesca Badalini – in occasione della proiezione de La donna sulla Luna di Fritz Lang.
Cosa accadrebbe se scoprissimo che la luna è piena d’oro?

Martedì 22 gennaio alle ore 17 davvero da non perdere la presentazione del libro L’epopea delle lunatiche (Hoepli) di Valeria Palumbo, che racconta la lunga storia del rapporto tra donne e studio del cielo.
A partire dalla greca Aglaonice che prediceva l’eclissi, a Katherine Johnson colei che calcolò la traiettoria per la missione dell’Apollo 11 nel 1969. 

Luna Melies

Leggi anche:

Scrivi qui il tuo commento...