IN EVIDENZA

Resident Evil 3: chi svilupperà il remake ?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

AestheticGamer ha annunciato la possibile data di rilascio del remake di Resident Evil 3: Nemesis. Inoltre non sarà Capcom Division 1 a svilupparlo.

Resident Evil può essere considerata come una delle serie più riuscite nel mondo dei videogames. A dimostrarlo, oltre la fan base pluridecennale, sono anche le recenti vendite del remake di Resident Evil 2. Ma grazie una fuga di notizie sta circolando in giro la voce che a breve vedremo anche il remake di Resident Evil 3: Nemesis. Non solo, a quanto pare potrebbe non essere sviluppato da Capcom Division 1.

Ad annunciare questa notizia è il profilo Twitter AestheticGamer che, notoriamente, è abbastanza attendibile per quanto riguarda le notizie relative alla serie targata Capcom. Il remake di Resident Evil 3: Nemesis dovrebbe vedere la luce a Gennaio 2020. Quello che colpisce di più è il fatto che, sempre secondo AestheticGamer, il team che se ne sta occupando non sarebbe lo stesso che ha rilasciato il remake del capitolo precedente.

A quanto pare perciò, potrebbe non essere la Division 1 di Capcom ad occuparsi del remake di Resident Evil 3: Nemesis. Ma secondo AestheticGameril team che se ne starebbe occupando è abbastanza intrigante”. Il nome verrà rivelato solo tra qualche giorno sul profilo Twitter del leaker. Che sia solo un modo per prendere tempo oppure si conosce già la squadra che si occuperà di questo remake

Advertising

Al momento né CapcomDivision 1 hanno rilasciato qualche informazione ufficiale, quindi quanto vi abbiamo detto può essere categorizzato come semplice rumors. Non vi resta che continuare a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità riguardanti il remake di Resident Evil 3: Nemesis.

Advertising
FONTE:Comicbook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...