Bloodborne: Miyazaki torna a parlare di un possibile ritorno

Dopo aver rivelato il nuovo DLC Shadow of the Erdtree per Elden Ring, il direttore di FromSoftware Hidetaka Miyazaki ha risposto alle continue richieste dei fan di un remake di Bloodborne. Dall’arrivo della PlayStation 5 nel 2020, i fan hanno implorato FromSoftware di rimasterizzare, rifare o almeno rilasciare una nuova patch a 60fps per Bloodborne sull’ultima console PlayStation. In questo periodo di tempo, FromSoftware non ha mai accennato minimamente all’esistenza di un progetto del genere, ma ora è chiaro che chi lavora all’interno dello studio è ben consapevole dell’amore che esiste ancora per il gioco.

Bloodborne

Parlando con Eurogamer, Miyazaki ha parlato del continuo clamore per un remake di Bloodborne e di cosa pensa dell’idea. A livello di base, Miyazaki ha detto di essere felice di vedere che così tanti fan adorano ancora quest’opera, perché è un titolo a cui FromSoftware è ancora affezionata. Al di fuori di questo, Miyazaki non ha ovviamente confermato o smentito la possibilità di un remake, ma ha aggiunto il suo pensiero sul perché ritiene che queste nuove uscite siano spesso così desiderate.

“[Bloodborne] è un titolo che ci sta molto a cuore, proprio come i nostri fan. Mi rende molto felice vedere che ci sono ancora così tante persone appassionate“, ha dichiarato Miyazaki. “Penso che avere un nuovo hardware sia sicuramente una parte di ciò che dà valore a questi remake. Cose che non si potevano ottenere con le precedenti generazioni di hardware, modi in cui non si era in grado di rendere espressioni specifiche – [il nuovo hardware] a volte lo rende possibile“.

Tuttavia, non direi che questo sia l’elemento fondamentale“, ha aggiunto. “Penso che, dal punto di vista dell’utente, l’hardware moderno permetta a un maggior numero di giocatori di apprezzare tutti i giochi. Quindi, alla fine si tratta di un motivo semplice, ma come giocatore penso che l’accessibilità sia importante. Penso che questo possa essere il motore per portare un vecchio gioco su una nuova piattaforma“.

Per FromSoftware, un remake di Bloodborne è probabilmente un progetto che lo studio non intende intraprendere in questo momento. Non solo la società è ancora impegnata a supportare Elden Ring con nuovi contenuti, ma è più che probabile che lo studio cerchi di creare qualcosa di completamente nuovo come prossimo impegno. Tuttavia, dato che PlayStation è il detentore della licenza dell’IP di Bloodborne, c’è sempre la possibilità che un altro studio possa un giorno affrontare un remake o un nuovo capitolo del franchise action a tema gotico. Seguiteci su NerdPool per non perdervi nulla!

CORRELATI