Serie de Il Signore degli Anelli su Amazon prime video

Acquisiti i diritti da Amazon ormai da due anni, la serie TV de Il Signore degli Anelli, ha aggiunto il co-sceneggiatore di Game of Thrones Bryan Cogman.

Conclusa la produzione della serie evento di Game of Thrones, il trentanovenne Bryan Cogman statunitense si aggiungerà al gruppo della serie TV distribuita da Amazon.

Il Signore degli Anelli

Dall’inizio del 2019 i produttori della serie hanno iniziato con un’attività propagandistica una serie di implementazioni del mondo in cui si svolgono le vicissitudini della serie.
La Terra di Mezzo ha difatti subito alcuni aggiornamenti.
Con dei nuovi ampliamenti della mappa infatti i produttori hanno dato modo di far tornare i fan nell’ottica della nuova serie tv su Il Signore degli Anelli.

La prima espansione recitava anche una poesia:

“Sette ai Principi dei Nani nelle loro rocche di pietra”

«Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende,
Sette ai Principi dei Nani nelle loro rocche di pietra,
Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende,
Uno per l’Oscuro Sire chiuso nella reggia tetra,
Nella Terra di Mordor, dove l’Ombra nera scende.
Un Anello per domarli, un Anello per trovarli,
Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli.
Nella Terra di Mordor, dove l’Ombra cupa scende.»

Le prime speculazioni facevano pensare ad Aragorn come protagonista della serie, ma Amazon Studios ha confermato che andranno in una nuova direzione.

La serie su Il Signore degli Anelli sarà ambientato ben 3.000 anni prima dei film.
Le riprese molto probabilmente inizieranno nel mese di agosto in Scozia.

Anche se non si sa molto sul momento del cast, o della sceneggiatura, gli scrittori JD Payne e Patrick McKay hanno confermato di essere a bordo.
Amazon ha l’intenzione di pubblicare la serie nel 2021.

Bryan Cogman Il Signore degli anelli

Rimanete sintonizzati su NerdPool per aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...