PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Once Upon a Time in Hollywood, Tarantino lo paragona a Pulp Fiction

Quentin Tarantino dichiara che il suo ultimo film Once Upon a Time In Hollywood è il film che più si avvicina a Pulp Fiction

Quentin Tarantino è in questi giorni impegnato nella promozione e candidatura di Once Upon a Time in Hollywood al Festival del cinema di Cannes.

Assieme a lui il cast stellare, composto da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt su tutti, sta sfilando e incontrando personaggi del cinema.

Tarantino ha fatto anche parlare di se per come, il giorno prima della proiezione a Cannes di Once Upon a Time in Hollywood, abbia esortato tutti ad evitare spoiler.

Tornando sul suo ultimo e nono film Quentin Tarantino lo paragona al suo (forse) più grande capolavoro: Pulp Fiction.

Il regista ha dichiarato:

Questo film è la cosa più vicina che ho fatto a Pulp Fiction. [È anche] probabilmente il mio più personale. Lo penso come il mio pezzo di memoria. Alfonso [Cuarón] aveva Roma e Città del Messico, 1970. Io Ho avuto L.A. e il 1969. Questo sono io. Questo è l’anno che mi ha formato. Avevo allora sei anni. Questo è il mio mondo. E questa è la mia lettera d’amore a L.A.

Con queste splendide parola d’amore nei confronti del suo ultimo lavoro Quentin Tarantino cita e compara il suo ultimo lavoro al gran successo ottenuto da Alfonso Cuarón con il suo ultimo Roma.

Trama di Once Upon a Time in Hollywood

Once Upon a Time in Hollywood è ambientato a Los Angeles nel 1969, dunque nel pieno boom della “hippy Hollywood”, racconterà le vicende di Rick Dalton, interpretato dal magistrale Leonardo DiCaprio, ormai pupillo del regista.

Il nostro protagonista è un attore che ha debuttato in una serie western, ma la sua carriera è ormai al declino, dunque tenterà il successo nel cinema. Al suo fianco vedremo Brad Pittnei panni di Cliff Booth, sua controfigura e stuntman che perseguirà lo stesso sogno.

Le loro vite si intrecceranno con quella della loro vicina di casa, Sharon Tate, ad interpretarla la bellissima Margot Robbie.

- Advertisement -

Sharon, moglie del regista Roman Polanski, è una giovane star che come sappiamo verrà assassinata dai membri della “Manson Family”, setta guidata da 
Charles Manson, morto in carcere nel 2017 a 83 anni.

Il caso è conosciuto come “Cielo Drive” e coinvolse la morte di altre 4 persone oltre a Sharon, incinta di 8 mesi al momento del massacro.

Il film di Quentin Tarantino uscirà nelle sale cinematografiche americane il 26 Luglio 2019, mentre in italia arriverà il 19 Settembre 2019.

Leonardo DiCaprio Once Upon a Time in Hollywood

Rimanete sintonizzati su NerdPool per aggiornamenti.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Golden Globe 2020: ecco i vincitori per i film; snobbati i titoli Netflix, trionfo...

La scorsa notte, durante la 77esima cerimonia, son stati consegnati gli ambiti Golden Globe...

C’era una volta a… Hollywood – Recensione

Uno dei film più attesi del 2019 è finalmente arrivato nelle sale C'era una...

Quentin Tarantino: il suo decimo e ultimo film potrebbe essere un horror

Il regista Quentin Tarantino ha offerto al pubblico una serie di film che spingono...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,862FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Once Upon a Time in Hollywood: le dichiarazioni di Quentin Tarantino su Al Pacino

La maggior parte della pubblicità che circonda il film Once Upon a Time a Hollywood è stata incentrata sullo sceneggiatore e regista Quentin Tarantino...

Tarantino, Margot Robbie e “Birds of Prey”

L'attrice australiana Margot Robbie è tornata a parlare del suo personaggio DC, Harley Quinn, e del film Birds of Prey. Secondo l'attrice, il film...

Once Upon a Time in Hollywood: Jack Nicholson avrà un ruolo nel film?

L'attore Lew Temple sembra essersi lasciato sfuggire che Jack Nicholson apparirà in Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino. L'attore che ha recitato...

Cannes 2019, Bong Joon-ho regista di Parasite vuol conoscere Gianni Morandi

Premiato ieri con il più prestigioso premio al Festival del Cinema di Cannes 2019 per il suo Parasite, Bong Joon-ho ha confessato di voler...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI