Il sito ComicBookMovie.com ha rivelato che dopo i test screening di Joker, sono trapelate online diverse informazioni sul film con Joaquin Phoenix, tra cui la trama.

Le prime reazioni ai test screening di Joker sono ottime, tanto da parlare di interpretazione da Oscar da parte di Joaquin Phoenix e Robert De niro.

Su Joaquin Phoenix, Splash Report garantisce che «Il suo Arthur Fleck è incredibile. Per un po’, ho pensato che il ruolo di Johnny Cash sarebbe stato il migliore della sua carriera, ma le cose cambieranno tra 5 mesi»

Oltre a questo, viene segnalato che Joker sarà a tutti gli effetti rated-r e avrà momenti molto violenti e crudi rispetto ai cinecomic tradizionali.

La cosa più importante dopo questi test screening, è che sembra sia trapelata in rete l’intera trama del film. Molti dettagli sembrano confermare le voci degli scorsi mesi, ma è chiaro che per quanto possa essere credibile, vi invitiamo a prendere quanto segue come un rumor.

Dopo l’immagine seguirà la descrizione della trama e dei report, quindi se volete evitare gli SPOILER, non proseguite nella lettura dell’articolo. Se invece siete curiosi…..

test screening di joker trama joaquin Phoenix

Come segnalato sopra l’immagine, vi invitiamo a prendere la trama che segue come un rumor, che visti i test screening potrebbe comunque risultare attendibile.

Joker dovrebbe essere ambientato nel 1981 a Gotham City, in un anno dove il crimine è diventato più pericoloso che mai. Arthur Fleck è un signor nessuno che lavora come clown per un’agenzia di talenti ed ha un assistente sociale che lo segue da vicino avendo dei seri problemi mentali. Fleck ha ormai il vizio di iniziare a ridere in maniera incontrollabile appena diventa nervoso, il che rende difficile la sua potenziale carriera come comico. L’uomo è anche il custode di sua madre, ex governante della famiglia Wayne.

Nel frattempo, Thomas Wayne, padre di Bruce, sta facendo una campagna per diventare il Sindaco di Gotham City e ripulire la città dal crimine. Wayne è un brav’uomo ma ignora le continue lettere della sua ex-dipendente: la madre di Arthur prova da tempo a ricevere una risposta da Thomas, ma senza successo. Quando Fleck perde il lavoro, inizia la sua ascesa nella follia. Sul treno, Arthur uccide tre uomini d’affari di Wall Street dopo che hanno molestato una ragazza e questi tre omicidi lanciano un movimento di resistenza contro la parte ricca della città. Wayne viene visto come la “voce dei ricchi” ed i poveri decidono di scagliarsi contro di lui.

Fleck insiste nella sua ricerca del lavoro da comico in un locale, ma la sua performance è disastrosa e finisce per andare in onda nel programma televisivo “Live With Murray Franklin” dove il conduttore (Robert De Niro) lo umilia senza farsi tanti problemi. I poliziotti, nel frattempo, indagano su quei tre omicidi e il possibile coinvolgimento di Fleck ma, quest’ultimo, legge una lettera della madre a Wayne e scopre di essere il figlio illegittimo di Thomas Wayne e, dunque, fratellastro di Bruce Wayne.

Altro report

Un altro report , invece, afferma che la madre di Fleck era solo ossessionata da Wayne ma che Arthur non è il figlio illegittimo di Thomas. Al contrario, Arthur scopre che l’ex fidanzato della madre ha abusato sessualmente di Fleck da ragazzino e che sua mamma lo sapeva. Per questo Arthur va ad Arkham Asylum e uccide la sua stessa madre. Invitato al Live With Murray Franklin, Arthur diventa ufficialmente il Joker e uccide un bel po’ di persone. Tra queste non dovrebbe esserci il personaggio di Zazie Beetz sebbene altri report vorrebbero che lei sia tra le vittime dopo averlo rifiutato.

Joker appare in televisione e spara in testa a Franklin, e fa un discorso che incoraggia i cittadini di Gotham ad alzare la testa. Inizia una rivolta ed è qui che Thomas e Martha Wayne vengono uccisi. Arthur viene inseguito dalla polizia di Gotham, che lo cattura dopo essere stato investito da un taxi. Il film si chiude con Arthur in prigione, talmente fuori di testa da ballare senza problemi dentro la sua cella.

Quali versioni saranno vere? il montaggio definitivo sarà terminato nelle prossime settimane, quindi non tutto quello che abbiamo letto potrebbe essere visto.

Vi ricordiamo che l’uscita nelle sale di Joker è prevista per il 4 ottobre 2019.

Joker, diretto da Todd Phillips, è ispirato a “Taxi Driver” e “Re per una notte” di Martin ScorseseRobert De Niro avrà il ruolo di uno showman importante per la creazione della personalità del villain. Ad interpretare Thomas Wayne, il padre di Bruce(il futuro Batman) dipinto come un rampante squalo della finanza molto simile a Donald Trump, sarà Brett Cullen.

Cosa ne pensate? Fatecelo la sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

test screening di joker trama joaquin Phoenix

Scrivi qui il tuo commento...