Tratto dal racconto di Robert Ervin Howard, poi adattato, disegnato e colorato da Virginie Augustin, questo sesto volume della serie narrante le imprese di Conan il Cimmero è avvolto una una nebbia piena di paura e misticismo.

Virginie Augustin adatta uno dei racconti più sottovalutati dell’opera di Howard, valorizzando al meglio la peculiarità di un universo strano, sfaccettato e sempre intrigante.

Conan nel tentativo di proteggere la sua compagna di viaggio, salvata da morte certa, si imbatterà in una ciurma di pirati a lui già nota. Dovrà fronteggiarli, e con astuzia condurli ad accettarlo come loro capitano. Compito molto complesso, che richiede sacrificio e in alcuni casi sofferenza.

La lettura di questo volume risulta molto piacevole, anche se non avete letto i cinque precedenti che vi consiglio comunque di recuperare. I disegni e i colori immergono il lettore in un universo ricco di avversità ma anche di speranza e di riscatto. Edito da Star Comics, Conan proseguirà il suo cammino nel settimo volume della serie: Chiodi Rossi.

Sinossi ufficiale

Una giovane è in pericolo. Conan, che ha già avuto modo di vedere quanto sia pericoloso l’aguzzino della donna, mette fine all’incubo, liberandola con un colpo di spada. Legati dal destino, i due decidono di continuare il percorso insieme, giungendo su un’isola dove scopriranno strane rovine circondate da magia oscura. Il loro rifugio paradisiaco si trasforma in breve in una pericolosa trappola.

  • 21×28, B, col, pp. 72, cartonato, € 14,90
  • Data di uscita: 13/11/2019, in fumetteria, libreria e Amazon

Iscriviti al nostro gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornato su Cinema, Serie TV, Giochi, Fumetti, Manga e Anime

Scrivi qui il tuo commento...