IN EVIDENZA

FIFA 20: la ghigliottina di EA cade su Marco Van Basten.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

L'ex attaccante di Ajax e Milan è stato protagonista di un'enorme gaffe la scorsa settimana!

Qualcuno lo ha definito “uno scherzo finito male”… ed infatti è stato così!
Non solo la sospensione da parte di Fox Sports per Marco Van Basten, ma è addirittura arrivata la cancellazione del suo avatar in FIFA 20.

Meglio i vecchi tempi…

Lo humor non è proprio il suo forte…

Il Cigno di Utrecht è stato dunque cancellato dal titolo di Electronic Arts dove, nella modalità Ultimate Team, figurava con 3 delle sue versioni con i rispettivi valori di 93, 89 e 91.
Il tutto è accaduto una settimana fa a Fox Sport: l’ex centravanti di Ajax e Milan non si era accorto del microfono aperto fuori e, nel tentativo (fallito) di scherzare con il giornalista tedesco Hans Krasy impegnato nell’intervista a Frank Wormuth, allenatore dell’Heracles Almelo, ha eseguito il saluto nazista con tanto di “Seig heil“!

Nonostante le scuse da parte di Van Basten, Electronic Arts è stata risoluta sulla decisione presa dunque, il tre volte Pallone d’Oro, è stato cancellato dall’ultima edizione della serie FIFA. Nulla è definitivo però… staremo a vedere come si evolverà la cosa! Intanto restate con noi per rimanere sempre aggiornati con le ultime novità su FIFA 20, e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

Advertising
Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...