IN EVIDENZA

The Witcher: l’autore rivela perché ha iniziato con le storie brevi

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Domani è il giorno: la serie tv The Witcher approda finalmente su Netflix. Le avventure dello strigo Geralt di Rivia (interpretato da Henry Cavill), della maga Yennefer e della principessa Cirilla si svilupperanno lungo 8, attesissimi, episodi. E sarà solo la prima stagione di una serie che magari durerà a lungo, dato che ne è stata già confermata una seconda, con tanto di data di inizio della produzione.

Un fatto che però ha destato curiosità è stata la decisione della produzione di ispirarsi alle prime storie brevi pubblicate dal maestro Andrzej Sapkowski. Infatti, la mitologia di The Witcher si è probabilmente consolidata col grande pubblico soprattutto grazie ai videogiochi prodotti da CD Projekt RED. In particolare, The Witcher 3 è stato uno dei giochi più celebrati dell’attuale generazione, anche grazie all’elevata qualità dei plot principale e secondari.

La showrunner della serie Lauren Hissrich ha, invece, preferito ispirarsi ai primi passi della saga, iniziata racconti brevi e proseguita con romanzi fantasy di notevole successo. Il motivo di questa scelta è stato ricondotto nel fatto che, dovendo usare la prima stagione per introdurre il setting e i personaggi, lo stile dei primi racconti era perfetto.

Ora, l’autore della saga, Sapkowski, ci ha spiegato perché avesse deciso di cominciare proprio con dei racconti, e non direttamente con un libro:

Ho iniziato con i racconti. Era il mio inizio. Dovevo fare per forza così. Nessuno avrebbe pubblicato il libro.

Una scelta forzata dalla volontà di arrivare alla pubblicazione, che si è rivelata assolutamente fortunata, visto il successo globale raggiunto dalla sua creatura. Successo che domani si concretizzerà nella tanto attesa serie TV Netflix.

Dettagli sulla serie

The Witcher è creata da Lauren Schmidt Hissrich, ed è basata sulla Saga di Geralt di Rivia dell’autore di genere fantastico Andrzej Sapkowski. Prodotta da Netflix, la serie è in arrivo sulla piattaforma il 20 Dicembre. Sarà composta da 8 episodi. La seconda stagione è stata già confermata.

In calce, trovate la descrizione ufficiale della serie:

Basato sulla serie fantasy di libri più venduti, The Witcher è un racconto epico di destino e famiglia. Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri solitario, fatica a trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un segreto pericoloso, i tre devono imparare a navigare insieme nel continente sempre più pericoloso.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo di The Witcher.

FONTE:Comicbook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...