PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Xbox Series X punta ad eliminare i tempi di caricamento

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

“Loading, please wait”. Una di quelle frasi che tutti i gamer odiano, a volte anche più di Game Over. Perché sei nel pieno della mischia, perché stai cercando di svelare un segreto o perché stai semplicemente passando al livello successivo. Una delle sfide che le console della prossima generazione sembra stiano cercando di affrontare è proprio quella coi tempi di caricamento.

PS5 ha già detto la sua in merito con il suo nuovo brevetto di SSD per limitare il loading ed ora è il turno di Xbox che, dopo le prime indiscrezioni sulle specifiche di Lockhart e Anaconda, torna a farsi sentire dalla viva voce di un suo dirigente.

“Si tratta davvero di dare agli sviluppatori gli strumenti e le capacità per utilizzare l’hardware nel modo più efficiente possibile,” ha detto in un’intervista esclusiva a GameSpot il director Microsoft Jason Ronald. “Un buon esempio di questo sono gli SSD (unità a stato solido): abbiamo praticamente raggiunto il limite di ciò che è possibile fare con i tradizionale dischi. Quindi abbiamo investito sugli SSD con tecnologia NVME e stiamo anche dando agli sviluppatori un sacco di nuove funzionalità per cercare di eliminare virtualmente i tempi di caricamento.”

E ancora, il cuore pulsante del discorso:

“Si tratta davvero di garantire che ci sia meno tempo di attesa e più tempo di gioco perché, alla fine, questo è ciò che tutti noi vogliamo fare.”

Il supporto agli SSD non è certo una novità per il mercato videoludico. I giocatori PC già da tempo possono contare sulle memorie a stato solido come supporto ai propri giochi, ma il problema dei tempi di attesa non è certo stato eliminato. C’è da dire che nei periodi di pre-lancio delle console di nuova generazione, i produttori tendono sempre a fare a gara a chi sarà il re del mercato con comunicati spesso altisonanti dove la spunta chi la spara più grossa. In questo caso speriamo di sbagliarci e proviamo a credere a Microsoft, rimanendo in attesa di vedere su carta, o meglio su schermo, le magie promesse dagli NVME SSD di Xbox Series X per il virtuale azzeramento dei tempi di caricamento.

Restate sintonizzati sulle pagine di Nerdpool.it per scoprire sempre le ultime novità del mondo Xbox.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Xbox: in arrivo il cloud gaming sulle console next-gen

Oggi abbiamo ricevuto un grande annuncio da parte di Xbox, che come parte dell'evento...

Forza Horizon 5: rivelati i primi minuti di gameplay!

Per concludere il live streaming Xbox che si è tenuto oggi durante la Gamescom...

Halo Infinite: niente campagna co-op e Forgia al lancio?

Dopo il rinvio dello scorso anno, dovuto principalmente alle critiche del pubblico relative al...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

Xbox Game Pass: ecco la lista di giochi in arrivo ad agosto

Agosto è un altro grande mese pieno di novità per Xbox Game Pass. Sono infatti in arrivo tanti altri giochi gratis per questa altra...

Forza Horizon 5: arrivano ben 11 minuti di gameplay!

Con l'arrivo della nuova Xbox Series X/S, non poteva mancare il ritorno di Forza Horizon 5: il titolo sportivo di punta in casa Microsoft....

Xbox Game Pass: ecco la nuova lista di giochi in arrivo

Nuovo mese, nuovo round di giochi in arrivo. Microsoft oggi ha annunciato la lista dei nuovi giochi che saranno disponibili all'interno dell'Xbox Game Pass....

Xbox: Aqua Shift, il nuovo joypad wireless!

È stato presentato oggi il nuovo Controller Wireless per Xbox: Aqua Shift, caratterizzato da una luminosa tonalità di blu cangiante e da impugnature con un...
spot_img