L’attesissimo Dragon Ball Z: Kakarot sarà rilasciato tra 3 giorni eppure, il team di Bandai Namco Entertainment e CyberConnect2 hanno rilasciato informazioni in merito ai prossimi aggiornamenti e al viaggio veloce.

I Guerrieri Z sono tornati!

Nessuno rimane indietro!

Nonostante non sia ancora stato pubblicato, il titolo basato sulla saga di Dragon Ball Z avrà già due aggiornamenti al momento dell’uscita. Il publisher ha infatti dichiarato che, nel primo aggiornamento vedremo l’aggiunta delle “funzionalità relative ai bonus” mentre, con l’aggiornamento successivo avremo:
• Tempi di caricamento migliorati
• Disponibile il viaggio veloce verso l’Obelisco di Balzar (o Karin per i più fedeli alla versione originale) e Capsule Corporation dalla Mappa del mondo di gioco.
• Aggiunte storie secondarie
• Miglioramenti dei Time Attacks (avanzata)
• Applicazione di altre modifiche

Immergiti nel vivo degli scontri epici.

Non accontentarti subito!

Il viaggio rapido è sicuramente una caratteristica degli open world che nello scorso decennio, hanno fatto la storia del genere ma, come open world che si rispetti, la mappa di gioco sarà così ampia da doverci impiegare all’incirca 100 ore di gioco per setacciarla tutta (come minimo). La storia principale invece, ne richiederà almeno 40 secondo la celebre rivista Famitsu la quale, ha di recente provato il gioco dichiarando inoltre che, le storie secondarie e i mini-giochi di Dragon Ball Z: Kakarot serviranno a dare più sviluppo ai personaggi minori visti nell’anime e nel manga.
Il gioco promette dunque, di essere tra i migliori, se non quello in assoluto, tra i titolo dedicati alla serie di manga e anime di Dragon Ball, con una resa grafica che abbiamo avuto modo di ammirare già in Dragon Ball FighterZ e che adesso, non può far altro che migliorare.

Proprio come ai vecchi tempi

Rivivi tutta la saga di Dragon Ball Z!

Preparatevi dunque a rivivere i migliori momenti della vostra infanzia con Dragon Ball Z: Kakarot e date un’occhiata al trailer rilasciato da Bandai Namco, in merito alla progressione dei personaggi nell’imminente titolo che dal 17 gennaio, sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One.
Quanto vi entusiasma Dragon Ball Z: Kakarot? Lo acquisterete al Day-One o attenderete ancora un po’? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

Scrivi qui il tuo commento...