IN EVIDENZA

Playstation 5: Sony registra il brevetto negli U.S.A.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Dopo Europa e Regno Unito, si aggiungono anche Australia, Nuova Zelanda e U.S.A.

Dalla sede nipponica di Tokyo, Sony annuncia di aver registrato i marchi di Playstation 5 per Australia, Nuova Zelanda e U.S.A.

È sempre una gioia ammirarla.

Le attese non dureranno a lungo!

Dopo Regno Unito ed Europa, si aggiungono altre 3 nazioni di lingua inglese tra cui, quella col mercato più influente: gli Stati Uniti.
Dominio indiscusso per la casa di Redmond, con la scorsa generazione rappresentata con la Xbox One, ma la vittoria non va mai data per scontata.
Sony sarà sicuramente molto più preparata con la speranza che Playstation 5, riesca a dominare anche nel continente occidentale per eccellenza.

L’hype è sempre più crescente.

L’ufficialità è sempre più vicina.

Le novità e le funzioni già annunciate dalla casa di Tokyo, fanno sperare nell’ampio comparto videoludico di Playstation 5 che purtroppo però, sarà retrocompatibile soltanto con i titoli PS4.
Dai file di registrazione non si deduce altro di interessante, se non che si tratti di una console adoperata per l’uso videludico accompagnata dal Dualshock 5.
Una volta però completate queste operazioni di tipo burocratico, sembrerebbe sempre più vicina la presentazione della nuova Playstation 5. Di certo, è solo questione di pochi giorni prima che qualcosa di definitivo venga annunciato dallo storico team giapponese.

E voi, quanto siete entusiasti per l’imminente arrivo di Playstation 5? La comprerete al Day One o aspetterete ancora un po’? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI