Sony: improbabile un taglio del prezzo di PS5

Sony non sembra intenzionata di abbassare il costo della PlayStation 5.
Dal lancio nel 2020, il costo della PS5 è rimasto invariato.
L’edizione classica della console, che viene fornita con un’unità disco, è ancora oggi in vendita a 499,99 euro circa, come al momento del rilascio.
Al contrario, l’edizione digitale della PS5 ha visto il suo prezzo aumentare leggermente poiché il nuovo modello ” slim ” della piattaforma ora costa 449,99 euro circa anziché 399,99 euro circa.
La maggior parte dei fan si aspettava un taglio del prezzo in qualche misura per la PS5 sembra che da parte di Sony non c’è alcun piano in tal verso. 

Come affermato nell’ultimo briefing finanziario di Sony (riportato da IGN ), il capo di PlayStation Hiroki Totoki ha affermato che sarebbe “molto difficile” che si possa effettuare un taglio di prezzo per PS5.
Totoki ha specificamente indicato le dimensioni del die della PS5 come motivo per cui Sony avrebbe difficoltà a ridurre i costi di produzione.
In confronto, questo stesso problema non persisteva con PlayStation 4, ed è così che Sony è riuscita ad abbassare il prezzo della console rispetto alla generazione precedente. 

Possibile scenario

Se un taglio di prezzo dovesse verificarsi per la PS5, potrebbe avvenire in tandem con il rilascio di PS5 Pro.
Nonostante non sia stata ancora annunciata da Sony, molti rapporti credibili  hanno affermato che una versione aggiornata della PS5 sarà rilasciata entro la fine dell’anno. Date le sue specifiche migliorate rispetto alla versione base della PS5, si presume che la PS5 Pro costerà di più rispetto all’attuale modello da 499 euro circa.
Se Sony volesse evitare che il prezzo della PS5 salga troppo, potrebbe sempre scegliere di abbassare il costo dei modelli base insieme all’introduzione di PS5 Pro.
Questa è solo una speculazione, tuttavia, e non è qualcosa che sia garantito che accada.

Anche se nei prossimi mesi non si verificherà un taglio del prezzo per la PS5, sembra che il costo attuale della console non dissuada i nuovi acquirenti.
In questo momento del suo ciclo di vita, la PS5 continua a volare e ha quasi superato i 55 milioni  di unità vendute in tutto il mondo.
Senza segni di rallentamento e altri giochi importanti all’orizzonte, Sony deve essere entusiasta di come è andata a finire la PS5 finora.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per non perdervi altre notizie e recensioni a tema videoludico!

CORRELATI