IN EVIDENZA

Thor è ufficialmente diventato Goku

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

ALLERTA SPOILER: il seguente articolo contiene spoiler riguardanti Thor #3

La nuova serie di Thor è stata inaugurata dagli autori Donny Cates e Nic Klein con un fragoroso scombussolamento dello status quo asgardiano. Il neo Re di Asgard e nuovo Padre-di-Tutti, si trova alleato a Galactus per contrastare l’arrivo del Nero Inverno, una minaccia di dimensioni incommensurabili. Thor è ora un araldo del Divoratore di Mondi, rinforzato dal Potere Cosmico, guarito dalle ferite delle guerre precedenti e possessore di un taglio di capelli discutibile.

Fin troppo facile il paragone con un altro eroe diventato biondo, Goku di Dragon Ball.
Nella condizione attuale, Thor è facilmente il più potente dio norreno, ma non solo. La sua connessione con il Potere Cosmico gli ha donato un’aurea eterea, dei lunghi capelli chiari e un atteggiamento più sereno. Queste caratteristiche ricordano la situazione vissuta da Goku dopo aver appreso la tecnica dell’Ultra Istinto, raggiunta da Son Goku grazie al suo allenamento con gli Dei della Distruzione.

Il potenziamento ottenuto dal Tonante è particolarmente visibile nel n.3 della serie, albo in cui avviene il confronto con l’ex-alleato Beta Ray Bill. Nel volume in questione, Thor è abbastanza forte da poter distruggere il martello di Bill, lo Stormbreaker, considerata una delle armi più forti dell’intero Universo Marvel. Bill sarebbe quasi pari ad un Thor in condizioni “standard”, ma nella sua nuova forma è virtualmente invincibile.

Lo scontro presenta delle similarità con il duello avvenuto tra Goku e Jiren nel Torneo del Potere narrato in Dragon Ball Super. Nel massimo delle forze, sia Thor sia Goku sono in grado di affrontare i propri avversari senza grandi sforzi. Si tratta di due livelli di potere mai raggiunti prima dai due personaggi.
Nonostante ciò, il power boost di Thor potrebbe costargli l’amicizia con Beta Ray Bill e Lady Sif.

Come hanno ottenuto i poteri?

Hanno il percorso che ha portato i due ad avere questo nuovo livello di potenza è simile. Goku lo ha ottenuto grazie al Dio della Distruzione Beerus e il suo mentore Whis. Thor ha stipulato un metaforico contratto col diavolo, accettando di diventare un servitore di Galactus di spontanea volontà.

I due eroi sono sempre stati tra i più potenti dei rispettivi universi, anche prima dei potenziamenti recenti. Per Goku, si tratta dell’ultimo di una lunga lista di upgrade ottenuti per salvare la Terra o il proprio universo. Per Thor, questo innalzamento di livello deriva da una necessità improvvisa e impronosticabile.

In sostanza, entrambi sono al massimo delle loro potenzialità al momento.
Ma a che costo?

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

VIA:CBR

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...