IN EVIDENZA

Black Hammer – Il Supereroe secondo Jeff Lemire

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Il 27 Febbraio di quest’anno Bao Publishing ha pubblicato Black Hammer – L’Era del Terrore Parte II, ultimo volume della lunga epopea supereroistica di Jeff Lemire. Per l’occasione, noi di NerdPool abbiamo deciso di recensire l’intera serie, diventata in pochi anni un piccolo capolavoro contemporaneo.

Jeff Lemire inizia la pubblicazione di Black Hammer nel Luglio 2016 insieme al disegnatore Dean Ormston. Edita da Dark Horse Comics, questa nuova serie si pone un obiettivo molto semplice: immaginare una storia con protagonisti dei supereroi costretti a convivere in un ambiente di campagna.

La Fattoria…

Ed è proprio così che Black Hammer comincia, mostrandoci i suoi protagonisti condividere la loro vita rurale di tutti i giorni. Tra questi troviamo Abraham Slam, eroe mascherato ormai troppo vecchio per continuare il suo mestiere; Gail Gibbons, una donna di oltre 50 anni costretta a vivere nel corpo di una bambina a causa dei suoi poteri. Ogni personaggio mostrato ha alle spalle un passato difficile, approfondito con il proseguire della storia. Ne è un esempio Mark Markz, alieno proveniente da Marte con difficoltà ad integrarsi nella nuova realtà terrestre. La caratterizzazione dei protagonisti costituisce il primo punto di forza della serie, ovvero la grande capacità di Lemire nel farci empatizzare con i suoi personaggi. Gli eroi di Black Hammer, ispirati ai principali membri della Justice League di DC Comics, vivono una vita condizionata dai loro stessi poteri. Quest’ultimi risultano essere più un fardello che un dono il più delle volte.

…e Spiral City

Se da una parte troviamo questi eroi, dall’altra troviamo Lucy Weber, giovane giornalista intenzionata a scoprire la verità dietro la scomparsa dei supereroi. Quest’ultimi sono infatti scomparsi da Spiral City, dopo aver combattuto la loro ultima battaglia contro il temibile Anti-Dio. Toccherà quindi a Lucy, figlia del più grande eroe di sempre, Black Hammer, scoprire la verità che si cela dietro questo evento, con la speranza di ritrovare il padre perduto…

Foto: Dark Horse Comics

Insomma, Black Hammer mostra una serie di personaggi perseguitati dalla loro vecchia vita da eroi, bloccati in un mondo che non li appartiene e da cui non possono fuggire. Se cercate un opera che approfondisca il concetto di “supereroe con super-problemi” (tanto caro al vecchio Stan), questo è sicuramente il fumetto che fa per voi. Credetemi, ci sarà da piangere.

La serie ha ricevuto anche svariati premi, tra cui un Premio Eisner come Miglior Nuova Serie nel 2017 e un Gran Guinigi al Lucca Comics 2018 per la Sceneggiatura.

Bao Publishing ha raccolto l’intera serie in 4 volumi cartonati, che raccolgono l’intera serie principale. Se questa lettura non dovesse bastarvi, sono disponibili anche altre serie legate ad Abe e i suoi compagni. Tra queste troviamo Sherlock Frankenstein e la Legione del Male e Black Hammer: Quantum Age, entrambe realizzate dallo stesso Lemire e già disponibili in Italia.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del fumetto.

Vi ricordiamo che grazie a NerdPool potrete creare la vostra casella di fumetti presso L’idea che ti manca, non lasciatevi sfuggire questa occasione.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI