IN EVIDENZA

Sylvester Stallone parla del sequel di Demolition Man, I Falchi della Notte, Creed 3 e dei progetti per Rocky

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

In questi mesi di quarantena obbligatoria, molti artisti hanno dato vita a dirette sui social da cui sono uscite molte cose interessanti. Questa volta è stato il turno di Sylvester Stallone, che su Instagram ha svelato importanti novità per il sequel di Demolition Man, il remake de I Falchi della Notte e su Creed 3, compresi i nuovi progetti per Rocky.

View this post on Instagram

Answering the audience

A post shared by Sly Stallone (@officialslystallone) on

Demolition Man 2

Nel video che vedete sopra, Stallone ha sganciato una bomba per i fan del suo John Spartan. Infatti l’attore ha dichiarato di essere al lavoro sul sequel di Demolition Man:

Pensò che si farà. Stiamo lavorando con la Warner Bros. per realizzarlo proprio in questo periodo e sembra tutto fantastico. Perciò il film dovrebbe uscire.

Non si può sapere a che punto sia la produzione, ma il fatto che ne parli come qualcosa di fantastico fa pensare che ci possa già essere una sceneggiatura. Il primo film di Demolition Man vedeva Stallone nei panni di un agente di polizia di Los Angeles di nome John Spartan che, nel 1996, per catturare il noto criminale di nome Simon Phoenix, interpretato da Wesley Snipes, viola i protocolli rigidi della società.

Advertising

Per questo sia Spartan che Phoenix vengono congelati criogenicamente per poi risvegliarsi nel 2032, in un mondo senza neanche più un crimine. A quel punto Spartan si imbatte in Lenina Huxley (Sandra Bullock), un agente non abituata a dare la caccia ai criminali, ma che chiede quindi aiuto a Spartan per ritrovare Phoenix che nel frattempo è fuggito dopo il suo risveglio.

I Falchi della Notte

Tra le domande rivolte a Stallone durante questa diretta Instagram, una chiedeva se l’attore pensasse che il suo film Taverna Paradiso fosse stato sottovalutato. Sly ha risposto con un “Sì” perentorio, e poi ha spiegato che anche I Falchi della Notte fa parte dei suoi film sottovalutati, annunciando anche un remake:

Stessa cosa è successa a I falchi della notte. Adoro quel film. A proposito: lo stiamo rifacendo come serie in streaming, sempre alla Universal. Sono davvero orgoglioso che tutte queste cose stiano tornando, perché reggono.

Creed 3 e il futuro di Rocky

Rocky, insieme a Rambo, è di certo il personaggio più rappresentativo di Stallone, e le ultime interpretazioni nei due film di Creed hanno dato nuova linfa al personaggio. Su una sua possibile partecipazione nel terzo film della saga con protagonista il figlio di Apollo Creed, l’attore non sembra convinto che vedremo ancora lo “stallone italiano”:

Credo che sia stata l’ultima volta che avete visto il personaggio nei film di Creed. Ma non direi mai no a Rocky, perché ho un paio di idee.

Le idee di cui parla l’attore sono quelle espresse lo scorso anno, dove raccontava di un film e di una serie tv. Ma per quanto riguarda questo nuovo spin-off Stallone non è sicuro che verrà realizzato per una sola motivazione:

Non coinvolge direttamente il ring, tanto quanto dovrebbe. Non sono sicuro sarà abbastanza appetibile per il pubblico, ma chi lo sa?.

Insomma, Sly ha dato parecchie informazioni interessanti, voi quali tra questi progetti attendete di più? Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime news su Cinema, Serie TV e tanto altro.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...