spot_imgspot_img

Call of Duty Warzone: skin di Roze battibile

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I giocatori di Call of Duty Warzone hanno scoperto un metodo molto efficace per contrastare la skin di Roze durante le sessioni di Battle Royale.
Questa skin, completamente nera, permette infatti di nascondersi molto bene nell’ombra arrivando addirittura all’invisibilità.
Dal lancio di Warzone a marzo 2020 sono arrivate diverse lamentele dai giocatori che considerano alcune dinamiche pay-to-win. Una di queste è, per l’appunto, l’acquisto di skin particolari tramite punti CoD, ovvero con soldi veri.

Call of Duty Warzone Roze Skin

Non avendo ricevuto ancora un bug fix da parte di Activision, i giocatori si sono ingegnati per ovviare a tale problema. Un semplice trucco infatti è verniciare, nel pre-partita di Warzone, i contendenti che utilizzano la skin, molto efficace per identificare gli avversari che posseggono questa variante di Roze.

Come riportato nel breve video qui sopra, tutto quello che ci basta fare è trovare un giocatore con la skin di Roze. Utilizzando quindi lo spray è possibile spargere la vernice sul personaggio. Fate attenzione, il trucco è applicabile solo se il giocatore verniciato non muore. Assicuratevi inoltre che l’impatto dei proietti ed il dettaglio degli spray siano abilitati nelle impostazioni grafiche del gioco.
Approdati quindi nel Battle Royale di Call of Duty, se ci troveremo di fronte a Roze in questa variante, potremo facilmente identificare il giocatore ed affrontarlo.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere come sempre nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it. Se volete discuterne assieme potete trovarci sul nostro canale Twitch, troverete qualche live a tema Call of Duty!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Stefano Orlandi
Appassionato di videogiochi dall'infanzia, principalmente FPS, Action e di guida. Ho iniziato la mia passione videoludica con Metal Gear Solid e Gran Turismo avvicinandomi poi agli FPS, in primis Call of Duty.

POTREBBERO INTERESSARTI: