PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Ratchet & Clank: gratis su PS4 e PS5 grazie a Play at Home!

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Torna l'iniziativa grazie alla quale Sony ha in passato regalato alcuni giochi in formato digitale sulle sue console, per omaggiare gli appassionati in questo fin troppo lungo periodo difficile.

Un’ottima notizia per i possessori di PlayStation 4 e PS5: Ratchet & Clank, l’episodio reboot della serie sviluppata da Insomniac Games uscito nel 2016 su PS4, è gratis per tutti i possessori delle console della ormai passata generazione e di quella appena iniziata. Grazie all’iniziativa Play at Home promossa da Sony infatti, già l’anno scorso agli inizi della pandemia e del conseguente lockdown, il colosso giapponese aveva deciso di regalare a tutti i possessori delle proprie console alcuni giochi resi disponibili su PlayStation Store a tempo limitato, e quest’anno ha deciso di ripetere l’iniziativa, iniziando proprio dal suddetto reboot della saga di Ratchet & Clank, che rimarrà riscattabile in forma totalmente gratuita fino al 31 marzo 2021, anche per chi non possiede un abbonamento PS Plus.

Ratchet & Clank

Ratchet & Clank è però solo il primo regalo che Sony concederà alla sua utenza, dato che quest’anno l’iniziativa Play at Home sarà estesa fino a giugno, il che significa che avremo altri giochi temporaneamente gratuiti, a differenza di quanto avvenuto l’anno scorso in cui vennero regalati in contemporanea Uncharted: The Nathan Drake Collection e Journey su PS4 ma poi non fu più proposto nessun altro dono. Ricordiamo che riscattando il gioco entro la data prevista rimarrà vostro per sempre, aggiunto permanentemente alla vostra libreria titoli. Ecco il comunicato di Sony:

Come parte della nostra campagna Play at Home, puoi scaricare questo gioco senza costi aggiuntivi. Rimarrà in tuo possesso se lo scarichi entro la mezzanotte dell’1 aprile (ora italiana). Accompagna il Lombax più amato della galassia e il suo amico di latta in un nuovo gioco ispirato all’appassionante episodio di debutto di questo intrepido duo. Meccaniche di gioco classiche aggiornate alla nuova generazione: lasciati coinvolgere da una trama profonda e ricca di colpi di scena, con tanta azione in più, nuovi boss da sconfiggere, una grafica spettacolare e un doppiaggio stellare a cui ha contribuito il cast del lungometraggio animato di Ratchet & Clank“.

Affrettatevi a riscattare il gioco qualora non l’aveste già acquistato e giocato, vi ricordiamo che il titolo è compatibile con PS4, PS4 Pro e PS5 (sulla quale gira in retrocompatibilità, non essendo stato pubblicato un aggiornamento specifico per la nuova console). Seguiteci su NerdPool per ulteriori notizie e approfondimenti!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

FIFA 22: free-to-play e cross-play vs eFootball 2022?

La serie di FIFA sforna grandi vendite ogni anno e si presume, che FIFA...

Crysis Remastered Trilogy: in arrivo in autunno!

Koch Media, partner di publishing mondiale e lo studio di sviluppo di videogiochi Crytek, sono...

PlayStation Plus Agosto 2021: leak? No, auto-spoiler!

Si sa, sovente i titoli PlayStation Plus sono oggetto di leak, ma... non è...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

PS5 e Xbox: due giochi ricevono a sorpresa la patch next-gen

A sorpresa due titoli della scorsa generazione hanno ricevuto la patch che li aggiorna per sfruttare le potenzialità tecniche e gli hardware di PS5...

eFootball 2022: niente più PES e passaggio al free-to-play!

Nelle ultime ore, Konami ha annunciato che la serie di PES cambierà il proprio nome in eFootball 2022 e sarà free-to-play. Questa notizia, ha...

GTA Online: un nuovo aggiornamento riguardante le auto!

Per GTA Online, arriva un nuovo aggiornamento richiesto dai fan sin da quando GTA V è stato rilasciato. La patch in questione, riguarda le...

Warframe: cross-play e cross-save in arrivo entro il 2021!

Nel corso del TennoCon, evento dedicato all'universo di Warframe, è stato annunciato l'imminente arrivo del cross-play e del cross-save. A sorpresa, si direbbe dunque...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img