spot_imgspot_img

Call of Duty Warzone: Zombie a piede libero?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Raven Sofware, in un recente Tweet, annuncia nuovi aggiornamenti riguardo l’epidemia Zombie che si sta diffondendo in Call of Duty Warzone.

Con l’aggiornamento di oggi, 11 marzo, ai contenuti di Call of Duty Warzone, i giocatori sono stati informati che l’esercito di non morti alla nave naufragata si sta spostando. La nuova area della mappa è la zona sud-est, quindi nei pressi di Prison. Questi eventi fanno pensare infatti che, una modifica alla mappa, sarà molto probabilmente tema della futura stagione 3.

Call of Duty Warzone Prision

In seguito ad alcuni leak, i fan sono in attesa che un evento nucleare possa portare alla distruzione di Verdansk, mappa di Call of Duty Warzone. Con questo nuovo annuncio si può ipotizzare che la direzione sia quella giusta.
Guardando il breve video pubblicato da Raven Software si intravede infatti la zona di Prision, con alcuni Zombie a piede libero, dopo un’interferenza nel filmato. Inoltre, la sovrapposizione “Prision”, sulla mappa di gioco, ha una barra di avanzamento rossa, simile a quella incontrata nei pressi della nave Zombie.

Il cinguettio invece di Call of Duty potrebbe indicare che Prision è solo l’inizio della fine. Il 5% potrebbe suggerire che il “problema Zombie” può solo che peggiorare.
Ad ora non sappiamo quali altre zone potrebbero venire invase dai non morti, non ci resta che attendere altri annunci da parte degli sviluppatori.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere come sempre nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it. Se volete discuterne assieme potete trovarci sul nostro canale Twitch, troverete qualche live a tema Call of Duty!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Stefano Orlandi
Appassionato di videogiochi dall'infanzia, principalmente FPS, Action e di guida. Ho iniziato la mia passione videoludica con Metal Gear Solid e Gran Turismo avvicinandomi poi agli FPS, in primis Call of Duty.

POTREBBERO INTERESSARTI: