PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Dune: Dave Bautista sul kolossal di Denis Villeneuve

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Il prossimo film di Denis Villeneuve, Dune, è molto atteso dai fan e Dave Bautista, durante la promozione di Army of the dead, ha aggiunto qualcosa sul suo ruolo.

Guardiani della Galassia è senza dubbio il film che lanciato Dave Bautista dal ring di wrestling al grande schermo. Ma il piccolo ruolo in Blade Runner per il pubblico è stata una rivelazione. Bautista ha portato una tenerezza scioccante alla sua unica scena, interpretando Sapper come un macchinario fragile e rotto nel corpo di un uomo forte. Secondo Dave Bautista, Dune “farà sì che le persone mi guardino in modo diverso”:

Non ho mai contattato Denis, perché non voglio essere quel ragazzo, tipo ‘Ehi, Denis, c’è una parte per me? Non ho mai voluto essere quel ragazzo. Ma in realtà mi ha chiamato, non ha detto niente del tipo “quindi c’è questa parte…” Mi ha semplicemente chiesto se volessi interpretare questa parte. Sono rimasto così sorpreso. Non sapevo cosa dire, tranne, ovviamente, “sì”. Momenti come quello misurano davvero quanto sono arrivato lontano, come attore. Sono molto orgoglioso che un regista come Denis scelga me per un ruolo in un film che so sarà enorme. Offrirmi una parte così integrante in questo film, per me, è stata una dichiarazione personale. Non si compra quel tipo di emozione, quel senso di orgoglio. Questi sono i pochi momenti nella vita in cui capisco, in cui sento che la mia vita vale qualcosa, ho fatto qualcosa con la mia vita.

In Dune, adattamento della serie di fantascientifica di Frank Herbert, Bautista interpreta Glossu Rabban, il crudele nipote del principale antagonista della storia, il barone Vladimir Harkonnen (Stellan Skarsgård). Se dipendesse da Bautista, questo sarebbe tutto ciò che saprebbe del film. Bautista, infatti, preferisce leggere il meno possibile di una determinata sceneggiatura per evitare spoiler. Ma Villeneuve lo ha esortato a leggere l’intera sceneggiatura di Dune, un’esperienza che l’attore ha descritto come travolgente a causa della vastità della storia.

Sonorimasto sbalordito [dalla sceneggiatura]. È strano, perché quando ho letto Blade Runner e Dune, per me è stato difficile sapere quali sono le visioni del regista. Soprattutto quale sia la visione di Denis, perché i mondi che crea sono così enormi. Non credo che potrei mai dirigere un film del genere. Il mio talento risiederebbe in un dramma molto contenuto, è quello che vorrei fare, è quello che aspiro a fare. Ma creare questi universi, queste galassie, anche come James [Gunn], sono così lontani sopra la mia testa. Così l’ho letto e ho pensato che fosse bellissimo, ero emotivamente coinvolto nella sceneggiatura e nei personaggi, ma non lo so. Non credo che la mia immaginazione si spinga così lontano per creare questi mondi

Sinossi

Dune, un’epica avventura ricca di emozioni, narra la storia di Paul Atreides (Timothee Chalamet), un giovane brillante e talentuoso, nato con un grande destino che va ben oltre la sua comprensione. Paul dovrà viaggiare verso il pianeta più pericoloso dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e alla sua gente. Mentre forze maligne si fronteggiano in un conflitto per assicurarsi il controllo esclusivo della più preziosa risorsa esistente sul pianeta – una materia prima capace di sbloccare il più grande potenziale dell’umanità – solo coloro che vinceranno le proprie paure riusciranno a sopravvivere.

L’enorme cast include anche Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Stellan Skarsgard, Dave Bautista, Zendaya, Jason Momoa e molti altri.

Dune uscirà nei cinema il 1° ottobre 2021.

Continuate a seguirci su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

TI POTREBBERO INTERESSARE

SourceCollider

LEGGI ANCHE

PANINI COMICS presenta L’ARTE E L’ANIMA DI DUNE

L’imperdibile artbook dedicato all’opera di Denis Villeneuve, al cinema dal 16 settembre, per scoprire...

Dune, Timothée Chalamet sul ruolo: “L’onore di una vita”

Timothée Chalamet, durante la conferenza stampa di Dune al Festival del Cinema di Venezia,...

Megalopolis: Oscar Isaac e Zendaya nel cast del nuovo film di Francis Ford Coppola?

Oscar Isaac, Forest Whitaker, Cate Blanchett, Jessica Lange, Michelle Pfeiffer, Jon Voight, Zendaya e James Caan (Il padrino) potrebbero far parte del nuovo...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

Knives Out – Cena con Delitto 2: secondo Madelyn Cline le riprese sono terrificanti e...

Madelyn Cline, durante un'apparizione al The Tonight Show con Jimmy Fallon, ha parlato delle riprese del sequel di Knives Out – Cena con Delitto. La giovane star...

Dune: Denis Villeneuve vuole sviluppare una trilogia

Denis Villeneuve ha recentemente rivelato a Radio Canada di avere in mente una trilogia per Dune. I primi due lungometraggi dovrebbero adattare il primo...

Knives Out – Cena con Delitto 2, Madelyn Cline: “Amo il mistero”

Durante un'intervista con l'Officiel USA, la star di Outer Banks, Madelyn Cline, ha parlato del sequel di Knives Out – Cena con Delitto. Le...

Dune: disponibile la nuova edizione del romanzo di Frank Herbert

È stata rilasciata una nuova edizione del capolavoro di Frank Herbert, Dune. Da questo romanzo il film omonimo diretto da Denis Villeneuve, con Timothée Chalamet, Oscar...
spot_img