La Regina degli Scacchi: Anya Taylor-Joy: “Non si tratta di scacchi”

spot_imgspot_img

In una nuova intervista, l’attrice 25enne ha parlato del suo ruolo di Beth Harmon nella fortunata serie Netflix, La Regina degli Scacchi.

Anya Tylor-Joy è Beth harmon ne La Regina degli Scacchi (2020)

Anya Taylor-Joy ha rivelato il motivo per cui ha deciso di assumere il ruolo:

Prima di tutto, sono corsa all’incontro con Scott [regista]. Non corro, non è qualcosa che faccio davvero, ma sono corsa a quell’incontro non appena ho finito il libro. Ero così eccitata e l’ho conosciuta così immediatamente. E la prima cosa che ho urlato a Scott dall’altra parte del ristorante è stata: “Non si tratta di scacchi”. Riguarda la solitudine, il tentativo di trovare il tuo posto nel mondo, il prezzo del genio. E sì, volevo disperatamente raccontare questa storia. Mi sono innamorato di lei immediatamente e ho davvero pensato che avrei potuto interpretarla bene

Per il suo ruolo in La Regina degli Scacchi, Anya ha vinto un Golden Globe, un SAG Award e un Critics Choice Award.

Nel corso dell’intervista ha parlato anche la regista Marielle Heller, che interpreta la madre adottiva di Beth:

È stata una specie di colpo di fortuna. Scott mi ha chiamato e ha detto: “Sai, vuoi interpretare questa parte?” Ed ho pensato che fosse una parte fantastica, ma perché qualcuno dovrebbe lasciarmi interpretare questa parte? Ad esempio, non recito da 10 anni. Ma lei mi ricorda i personaggi, onestamente, di cui faccio film perché non è né nera né bianca – c’è qualcosa di così complesso in lei. Non vediamo molte donne che sono davvero vincolate a una cosa sola, ed è quello che ho trovato davvero stimolante e interessante del personaggio

Anya Taylor-Joy sarà la protagonista di una serie di nuovi progetti interessanti, come Last Night in Soho di Edgar Wright, The Northman di Robert Eggers e l’attesissimo prequel di Mad Max: Fury Road in cui la vedremo nella parte di una giovane Furiosa (Charlize Theron).

Continuate a seguirci su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Record of Ragnarok II rilascia un trailer e un poster

https://youtu.be/QYAqOcH-tvA Record of Ragnarok sta tornando, e sembra che la...

Knives Out 3 è già stato annunciato da Rian Johnson

La natura contenuta di Knives Out del 2019 ha...

Netflix ha appena cambiato la data di uscita della quarta stagione di You

Netflix ha modificato la data di uscita della quarta...

Mercoledì: gli showrunner condividono i piani per la seconda stagione dello show

La serie spin-off de La famiglia Addams, Mercoledì, ha...

Pinocchio di Guillermo del Toro: la recensione senza spoiler del film Netflix

Pinocchio di Guillermo del Toro ci ha convinto e ha vinto. Vince perché partendo da un brand ampiamente sfruttato e forse abusato: riesce a parlare di tematiche universali, e a rendersi accattivante a tutte le generazioni. Lo fa rielaborando ampiamente la storia originale colorandola di uno sfondo politico ben dipinto; Attraverso una animazione fresca e convincente sul piano grafico; per mezzo di una narrazione fluida e una satira piccante.

Mercoledì: la recensione senza spoiler della nuova serie Netflix

Tim Burton, regista di tantissime opere ormai impresse nella...

Le Bizarre Avventure di JoJo: il nuovo trailer rivela importanti spoiler

The Stone Ocean ha colto l'occasione per seguire la...

Christina Ricci elogia la serie tv Mercoledì di Netflix

Il regista Tim Burton e Netflix hanno collaborato per...
spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here