La Regina degli Scacchi: Anya Taylor-Joy: “Non si tratta di scacchi”

spot_imgspot_img

In una nuova intervista, l’attrice 25enne ha parlato del suo ruolo di Beth Harmon nella fortunata serie Netflix, La Regina degli Scacchi.

Anya Tylor-Joy è Beth harmon ne La Regina degli Scacchi (2020)

Anya Taylor-Joy ha rivelato il motivo per cui ha deciso di assumere il ruolo:

Prima di tutto, sono corsa all’incontro con Scott [regista]. Non corro, non è qualcosa che faccio davvero, ma sono corsa a quell’incontro non appena ho finito il libro. Ero così eccitata e l’ho conosciuta così immediatamente. E la prima cosa che ho urlato a Scott dall’altra parte del ristorante è stata: “Non si tratta di scacchi”. Riguarda la solitudine, il tentativo di trovare il tuo posto nel mondo, il prezzo del genio. E sì, volevo disperatamente raccontare questa storia. Mi sono innamorato di lei immediatamente e ho davvero pensato che avrei potuto interpretarla bene

Per il suo ruolo in La Regina degli Scacchi, Anya ha vinto un Golden Globe, un SAG Award e un Critics Choice Award.

Nel corso dell’intervista ha parlato anche la regista Marielle Heller, che interpreta la madre adottiva di Beth:

È stata una specie di colpo di fortuna. Scott mi ha chiamato e ha detto: “Sai, vuoi interpretare questa parte?” Ed ho pensato che fosse una parte fantastica, ma perché qualcuno dovrebbe lasciarmi interpretare questa parte? Ad esempio, non recito da 10 anni. Ma lei mi ricorda i personaggi, onestamente, di cui faccio film perché non è né nera né bianca – c’è qualcosa di così complesso in lei. Non vediamo molte donne che sono davvero vincolate a una cosa sola, ed è quello che ho trovato davvero stimolante e interessante del personaggio

Anya Taylor-Joy sarà la protagonista di una serie di nuovi progetti interessanti, come Last Night in Soho di Edgar Wright, The Northman di Robert Eggers e l’attesissimo prequel di Mad Max: Fury Road in cui la vedremo nella parte di una giovane Furiosa (Charlize Theron).

Continuate a seguirci su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

LEGGI ANCHE:
Correlati