Intervista ad Anna Hopkins: da Arrow a Shadowhunters

spot_imgspot_img

Ieri, sabato 21 agosto, Nerdpool ha intervistato in esclusiva Anna Hopkins. In una video chat 1:1 organizzata dalla piattaforma Dream It Conventions, l’attrice ci ha raccontato la sua esperienza in Arrow e in Shadowhunters. Queste infatti sono le serie TV per cui Anna Hopkins è maggiormente nota. In Arrow, seppur sia comparsa in pochi episodi, ha interpretato un ruolo importante: la mamma del figlio di Oliver Queen, ovvero Samantha Clayton. L’attrice ha inoltre partecipato a dei crossover con The Flash, proprio in queste occasioni il protagonista ha incontrato Samantha dopo anni ed ha conosciuto suo figlio William. In Shadowhunters, invece, Anna Hopkins ha un ruolo da cattiva. Infatti, interpreta Lilith, il demone che si scontra con gli Shadowhunters, in particolare con Clary, durante la terza stagione. In più, Anna Hopkins ha lavorato in numerosi film e cortometraggi, mentre adesso compare nella serie The Expanse.

Com’è stato recitare in Arrow?

“Un’esperienza fantastica! Sai, in Arrow c’è Stephen Amell e lui è davvero in gamba. Poi la serie è girata a Vancouver, amo quella città e sono felice ogni volta che ci posso andare, soprattutto se è per lavoro. Mi hanno avvisata che ero nella serie due settimane prima di girare. Io stavo aspettando ma non me lo aspettavo. Mi hanno chiamata e mi hanno detto che dovevo andare a Vancouver ed essere pronta in due settimane. Comunque, è stato davvero bello” ha risposto Anna Hopkins.

E in Shadowhunters, invece?

“Stupendo! Mi sono molto divertita. Oltretutto, lì ero una cattiva, Lilith. Adoro interpretare i villains! Preferisco assolutamente recitare come loro.” Insomma, sembra proprio che l’attrice abbia apprezzato l’esperienza fatta in entrambe le serie TV. Sul suo account Instagram, Anna Hopkins ha postato nelle storie alcuni momenti degli incontri organizzati da Dream It Conventions, è stata davvero un’occasione preziosa. Infine, ringraziamo molto Anna per la gentilezza e per la disponibilità.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here