spot_imgspot_img

Harry Potter: l’attore di Fred ha rotto le costole al regista del Calice di Fuoco

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Nello speciale di HBO Max, James Phelps, l’attore di Fred Weasley, ha raccontato di aver rotto le costole al regista Mike Newell durante le riprese del Calice di Fuoco. In Harry Potter: Return to Hogwarts, l’attore ha condiviso un ricordo relativo ad una scena “di combattimento”. Oltre alla Reunion del cast di Harry Potter, lo speciale presenta uno sguardo dietro le quinte alla produzione della saga. L’evento sottolinea il marchio che ogni regista ha dato all’interno del panorama in evoluzione del franchise. Mentre Chris Columbus, il regista dei primi due film di Harry Potter, ha contribuito a creare un’atmosfera familiare e divertente sul set, Mike Newell ha portato energia ed umorismo alla più cupa storia di crescita nel Calice di Fuoco.

In “Capitolo 2: raggiungimento della maturità”, i membri del cast discutono sulla nuova atmosfera sul set, quando lavoravano con Mike Newell durante le riprese di Harry Potter e il Calice di Fuoco. L’attore di Harry Potter Daniel Radcliffe considera Newell il regista perfetto per il film a causa della sua personalità “entusiasta, rumorosa e appassionata”. Sottolinea come la sua energia corrisponda alla natura piena di azione di questo particolare capitolo di Harry Potter. L’attrice di Ginny Weasley, Bonnie Wright, descrive Mike Newell come “un petardo d’energia”, con delle qualità quasi infantili. Rupert Grint, l’interprete di Ron Weasley, cita anche l’amore del regista per l’umorismo e il suo tentativo di portare la commedia in ogni nuova scena. Nello sguardo dietro le quinte alle riprese di Harry Potter e il Calice di Fuoco, lo stile di regia energico ed eccentrico di Mike Newell si è dimostrato al meglio durante le riprese della scena di combattimento tra Fred e George Weasley nella Sala Grande.

Il combattimento tra Fred e George

James e Oliver Phelps, gli attori che hanno rispettivamente interpretato Fred e George Weasley, discutono della scena in cui i gemelli Weasley tentano di inserire i loro nomi nel Calice di Fuoco per entrare illegalmente nel Torneo Tre Maghi, nonostante siano minorenni. Per aggirare la magica linea dell’età che Silente ha disegnato intorno al Calice di Fuoco, che avrebbe impedito a qualsiasi studente di età inferiore a 17 anni di partecipare alla competizione, Fred e George bevono una pozione di invecchiamento. Come previsto da Hermione Granger (Emma Watson), la pozione non funziona e si ritorce contro i due gemelli, trasformandoli in vecchi. Secondo James e Oliver, Mike Newell voleva che si impegnassero di più in quella scena. Quindi, ha offerto una dimostrazione facendo a pugni con uno dei giovani attori.

L’infortunio di Mike Newell

James Phelps ricorda come il regista aveva incoraggiato lui e suo fratello ad arrabbiarsi davvero e a lottare in modo verosimile. “Questi due erano poco convincenti. E ho detto ‘no, andiamo ragazzi, davvero, è una lotta,'” ha raccontato Mike Newell. Il tentativo del regista di rendere la scena più verosimile è diventato pericoloso quando ha sfidato James Phelps a combattere. “Beh, certo, ero un sessantenne cicciottello a quel punto. E non avrei dovuto farlo” ha continuato Newell. “Ricordo di averlo afferrato intorno alla vita e di aver cercato di strattonarlo e così via e di essermi rotto un paio di costole. E così è stato un’assoluta agonia da allora in poi. Ma, naturalmente, la cosa meravigliosa era che avevo fatto una completa scemenza io stesso e tutti si sentivano molto meglio per questo.” Il metodo di Mike Newell era certamente non convenzionale, ma la sua dimostrazione ha portato chiaramente più umorismo alla classica scena di Harry Potter.

La descrizione di Mike Newell del suo infortunio in Harry Potter: Return to Hogwarts ha mostrato anche il suo impegno per il film. Proprio come Chris Columbus ha detto a Daniel Radcliffe che ha nascosto la sua ansia durante la produzione del primo film per non influenzare l’umore generale sul set. In effetti, Mike Newell ha raccontato ridendo che tutti sul set si sentivano più rilassati dato che il suo infortunio era il risultato di una sua “totale scemenza”. 

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Chiara Daniela Zoja
Mi chiamo Chiara Daniela Zoja e sono una ragazza appassionata di DC Comics. La mia città ideale è Star City. Dopo anni passati a guardare film e serie TV, credo nell'impossibile. Colleziono e creo action figures, funko pop e lego.

POTREBBERO INTERESSARTI: