My Hero Academia: un eroe professionista si getta in una missione suicida

My Hero Academia sta diventando ancora più intenso da quando un eroe professionista si sta preparando per una potenziale missione suicida nel nuovo capitolo della serie

spot_imgspot_img

La guerra finale tra eroi e cattivi si sta scaldando sempre di più. Dopo che gli eroi sono stati in grado di ottenere la prima grande vittoria tra le due parti. Ora è giunto il momento per una nuova fase, e i capitoli precedenti avevano anticipato il combattimento con Endeavour, Hawks e All For One.

Con la lotta tra All For One contro Endeavour e Hawks in pieno svolgimento. Gli eroi professionisti si stanno rapidamente rendendo conto di quanto sia davvero letale il villain. Ha iniziato a cercare di scavare in profondità in Endeavour ed evidenziare tutti i suoi difetti per sfruttarli proprio come faceva con All Might. E quando Hawks vede la lotta prendere una brutta piegha diventa chiaro che deve dare priorità alla sopravvivenza di Endeavour poiché sa che l’eroe numero uno è probabilmente l’unico che può davvero sconfiggere All For One.

Il capitolo 354 di My Hero Academia entra completamente nella lotta contro All For One. Ed è stato rivelato che l’obiettivo principale di Hawks ed Endeavour sin dall’inizio sia quello di prendere di mira il dispositivo di respirazione del cattivo poiché è il suo unico vero punto debole. L’idea è che il Prominence Burn di Endeavour possa danneggiare l’apparato respiratorio di All for One, mentre Hawks sarebbe lì per sostenerlo fisicamente e mentalmente. È consapevole dei difetti di Endeavour forse più di chiunque altro al di fuori della famiglia Todoroki, e quindi sembra sempre più che il suo obiettivo principale sia assicurarsi che Endeavour abbia successo.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here