Warner Bros rilascia una dichiarazione che riafferma il supporto per la creatrice di Harry Potter J.K. Rowling

spot_imgspot_img

La Warner Bros ha sostenuto J K Rowling dopo che un rappresentante esterno, che agisce per conto dello studio, ha detto a Sky News che la società “non è collegata” all’autrice. Lo studio ha rilasciato la risposta a seguito di un battibecco tra Sky News e il rappresentante delle pubbliche relazioni. Che ha impedito all’emittente di chiedere all’attore di Harry Potter Tom Felton della Rowling durante un evento riguardante il Warner Bros Studio Tour London la scorsa settimana.

“La Warner Bros. ha goduto di una partnership creativa, produttiva e appagante con J.K. Rowling negli ultimi 20 anni. È una delle narratrici più abili al mondo e siamo orgogliosi di essere lo studio che ha portato la sua visione, i suoi personaggi e le sue storie in vita ora, e per i decenni a venire.

La Rowling è diventata una figura divisiva negli ultimi anni a causa dei controversi commenti transfobici dell’autrice. Gran parte del cast di Harry Potter, comprese le star Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint, hanno tutti denunciato i commenti della Rowling. Anche a causa della controversia, la Rowling non è apparsa nello speciale Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts della HBO Max. Che ha visto gran parte del cast riunirsi, ne ha contribuito con una nuova intervista filmata per lo speciale, sebbene sia stato chiarito in seguito che la Rowling era stata invitata a partecipare. Ma il suo team ha deciso che i commenti precedenti dell’autore erano sufficienti. Lo speciale ha finito per utilizzare filmati d’archivio della Rowling del 2019.

Per quanto riguarda il franchise di Harry Potter, l’ultimo film in quell’universo, Animali fantastici: I segreti di Silente, è uscito nelle sale all’inizio di quest’anno, anche se non ha soddisfatto le aspettative al botteghino. Da allora il film ha ottenuto buoni risultati in streaming, balzando in cima alle classifiche Nielsen per la settimana in cui ha debuttato su HBO Max a fine maggio.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here