Perché George Lucas ha davvero iniziato Star Wars con l’Episodio 4

spot_imgspot_img

Grazie ai molteplici decenni di storia che hanno dato vita al mondo di Star Wars, anche i più piccoli dettagli hanno ricevuto una spiegazione di come si sono collegati ad alcuni dei più grandi eventi della galassia. Tuttavia, alla fine della giornata, ci sono più risposte che mai sul perché o sul come certi eventi si siano svolti nel modo in cui si sono svolti. Una delle più grandi domande che i fan si sono posti è perché l’originale Star Wars sia iniziato con Episodio IV, anche se tecnicamente è stato il primo film a essere distribuito.

La spiegazione logica che circonda questa particolare domanda è che la trilogia prequel ha avuto luogo prima dell’originale, da cui la numerazione, ma il ragionamento dietro la scelta numerica è molto più articolato. Secondo Looper, nel libro La storia segreta di Guerre stellari di Michael Kaminski si spiega che la ragione della numerazione unica è dovuta a “… ragioni tecniche e narrative”. Tuttavia, una comprensione più ampia definirebbe questa ragione come il fatto che George Lucas avesse diverse grandi idee e solo un modo particolare per farle arrivare alle masse.

Iniziare Star Wars con l’Episodio 4 è sempre stato parte del piano

L’originale Star Wars fu un successo a sorpresa sia per gli spettatori che per lo stesso Lucas, che era convinto che il film sarebbe stato un flop. Anche se non lo è stato, il mondo era pieno di elementi che potrebbero essere considerati buchi narrativi per la costruzione del mondo. Ad esempio, termini che i fan danno ormai per scontati, come le Guerre dei Cloni e il Consiglio Jedi, venivano citati in Una nuova speranza senza alcun contesto. Di conseguenza, il mondo del film sembrava più vivo, ma i fan avevano anche la sensazione di essersi persi qualcosa. Far entrare il pubblico in questo mondo a scatola chiusa era un rischio enorme che avrebbe dato i suoi frutti solo nel 1999.

Il progetto di Lucas prevedeva un numero maggiore di film, e originariamente aveva previsto un’epopea di sei film che avrebbe raccontato la caduta del Consiglio Jedi e le combattute Guerre dei Cloni. La sua conclusione sarebbe stata la trama di Una nuova speranza, in quanto sarebbe stato rivelato che l’enorme epopea era solo un epilogo. Tuttavia, come la storia ha dimostrato, questo non è andato secondo i piani quando Star Wars Episodio I: La minaccia fantasma è arrivato nelle sale. Infatti, anche quelli che sono diventati i prequel facevano parte delle quattro bozze che Lucas aveva scritto per Star Wars, nella speranza di riuscire a creare la storia unica perfetta.

La trilogia prequel ha dimostrato perché l’Episodio 4 è stato così importante per il successo di Star Wars

Quando fu annunciato l’Episodio I, molti fan rimasero spiazzati dalla tecnica di narrazione fuori dagli schemi. Ancora di più era la promessa che questi prequel avrebbero cambiato per sempre il modo in cui i fan consideravano la trilogia originale, ma ciò che in passato poteva non piacere ai fan aveva senso solo per Lucas, che aveva creato questa epopea dettagliata decenni prima. Alla fine, con la polvere che si è depositata, è ancora più chiaro quale fosse la visione iniziale e come essa abbia migliorato e ridefinito ciò che i fan cresciuti durante i film originali pensavano e sentivano.

Il film originale di Star Wars è stato un successo inarrestabile che si è preso un azzardo narrativo, in quanto ha calato i suoi spettatori in un mondo futuristico con poco contesto o retroscena. Tuttavia, il viaggio dell’eroe e i personaggi che abitavano il mondo compensavano ampiamente le informazioni mancanti. Di conseguenza, il film è diventato l’occasione perfetta per Lucas di continuare la sua visione e raccontare la sua storia con eventi precedenti alla trilogia originale. Alla fine, la realizzazione del primo film Episodio IV è stata il simbolo dell’opportunità di cui Lucas aveva bisogno per dare ai fan ancora più storie che potessero potenzialmente evolversi anche oltre.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

ViaCBR

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Andor: il manifesto dei ribelli ricorda come gli imperi cancellano la storia

Andor è forse il contenuto più politico di Star...

Star Wars: rivelato il ‘più grande problema’ di Solo secondo lo sceneggiatore

Jonathan Kasdan sta attualmente promuovendo Willow, la nuova serie...

Star Wars: The Acolyte, Dafne Keen: “Sarà qualcosa di mai fatto prima”

In molte storie live-action di Star Wars, il pubblico...

Star Wars The Mandalorian: Svelati i dettagli della terza stagione

La prima stagione di Andor si è conclusa all'inizio...

Star Wars: secondo i rumor un nuovo film potrebbe presto essere prodotto

Il futuro di Star Wars sul grande schermo non...

Il regista di Star Wars: GLi ultimi Jedi si dice aperto per una serie Disney+

Dopo cinque anni da quando lo sceneggiatore/regista Rian Johnson...

Star Wars, Mark Hamill e la foto in The Mandalorian

L'icona di Star Wars Mark Hamill ha recentemente condiviso...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

Star Wars Zen – Grogu and Dust Bunnies: arriva su Disney+ il corto Studio Ghibli e Lucasfilm

È disponibile su Disney+ il nuovo cortometraggio originale Star Wars...

Grogu ottiene una sua serie di corti animati dallo studio Ghibli

Disney+ ha rilasciato un annuncio riguardante il cortometraggio crossover...
spot_img