Marvel Comics: Namor è destinato ad uccidere la Torcia Umana Originale

ATTENZIONE! QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER! PROSEGUITE NELLA LETTURA A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO!

spot_imgspot_img

Namor il Sub-Mariner e la Torcia Umana originale costituiscono la più antica rivalità tra supereroi della Marvel, nonostante i due siano poi diventati alleati all’inizio della loro carriera. In Namor: Conquered Shores, tuttavia, i due terminano il loro rapporto come era iniziato: come rivali.

In Namor: Conquered Shores #4, scritto da Christopher Cantwell, disegnato da Pasqual Ferry, colorato da Matt Hollingsworth e letterato da Joe Caramagna di VC, la rabbia di Namor porta alla distruzione del suo amico di un tempo. L'”omicidio” dell’androide avviene a seguito di un grave malinteso, quando un insediamento umano sottomarino sotto le acque atlantidee viene distrutto in nome della Torcia. La Torcia, tuttavia, non ha mai ordinato un simile attacco.

Perché Namor ha ucciso la Torcia Umana originale?


La serie si svolge decenni dopo un attacco mondiale alla Terra da parte degli alieni Kree. L’invasione ha lasciato le calotte glaciali del mondo sciolte, i continenti sommersi, l’atmosfera avvelenata e la maggior parte dei supereroi fuori dal pianeta a combattere le forze Kree. La cugina di Namor, Namorita, governa ora un’Atlantide che si estende su tutto il globo, con insediamenti umani isolati sparsi sulla superficie e all’interno dei confini di Atlantide. Namor, nel frattempo, fa il possibile per aiutare ciò che resta della civiltà umana.

Due eroi che sono rimasti indietro, tuttavia, sono i più vecchi alleati di Namor. Steve Rogers e l’assente da tempo Jim Hammond, alias la Torcia Umana originale. Mentre Cap fa il possibile per aiutare gli umani in superficie a tirare avanti, Hammond sceglie di formare una propria civiltà di esseri artificiali lontani dall’umanità. E uno dei suoi soggetti è Aaron Stack, alias Machine Man.

È proprio un Machine Man malfunzionante che si mette a distruggere l’insediamento, uccidendo Cap e additando Hammond come responsabile dell’attacco. Un Namor infuriato e subito pentito attacca e uccide Hammond a sua volta, ma quando i sudditi di Hammond assistono all’omicidio del loro leader per mano di Namor, dichiarano guerra a tutta Atlantide.

La relazione tra i due finisce nello stesso modo in cui è iniziata: combattendo. Dopo un’anticipazione nel numero precedente, Namor ha combattuto per la prima volta contro la Torcia in Marvel Mystery Comics #8 del 1940. Una cosiddetta “Battaglia del Secolo dei Fumetti” in una storia accreditata a Bill Everett e Carl Burgos. La Torcia impedisce a Namor di attaccare New York City e il successivo scontro tra i due si conclude con un pareggio mediato da Betty Dean, agente di polizia di New York e alleata di Namor.

Namor e la Torcia Umana divennero poi alleati per conto degli Alleati, combattendo contro la Germania nazista e le altre potenze dell’Asse durante la Seconda Guerra Mondiale, come parte della super-squadra retroattivamente fondata nota come Gli Invasori.

Namor: Conquered Shores #4 è in vendita da oggi negli stati uniti.

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Marvel Comics: il nuovo potere di Goblin Rosso prende il nome da un popolare meme

La nuova miniserie Red Goblin porta il meme "Goblin...

Il creatore di Mutts esplora le origini dell’Universo Marvel

Patrick McDonnell, il creatore dell'amatissima striscia giornalistica Mutts, affronta...

Chi è Wonder Man della Marvel?

Creato da Stan Lee, Jack Kirby e Don Heck...

Marvel Comics: Spider-Man e la Gatta Nera partono per il peggior appuntamento di sempre

Peter Parker e Felicia Hardy/Gatta Nera partono per il...

Marvel presenta un nuovo terrificante mutante ibrido Wolverine/Bestia/Colosso

Marvel's X-Force dovrà probabilmente combattere un nuovo personaggio ibrido...

Il nuovo Loki della Marvel è più potente di Thanos e Galactus messi insieme

Avengers #65 ha rivelato che Avenger Prime, alias una...

Marvel Comics: come i nuovi Guardiani della Galassia si collegheranno alla serie precedente

Gli sceneggiatori Collin Kelly e Jackson Lanzing porteranno i...
spot_img

Correlati

spot_img