Army of the Dead 2: il sequel è in fase di sviluppo da Zack Snyder e Netflix

Dopo aver firmato un accordo preliminare con Netflix, Zack Snyder sta sviluppando un sequel del suo epico zombi-movie Army of the Dead che è stato rilasciato a maggio.

Snyder e Netflix stanno già lavorando ad Army of the Dead 2, sequel del nuovo film che unisce azione e zombie, presente sulla piattaforma streaming.
Army of the Dead vede un gruppo di mercenari disordinati nel deserto del Nevada, guidati da Scott Ward di Dave Bautista, incaricato di rubare centinaia di milioni di dollari da un caveau sotto un casinò, il gruppo si fa strada attraverso orde di zombi e la maggior parte di loro muore nel tentativo di portare a termine la missione.
Il film di Snyder era pieno di Easter Eggs, ponendo le basi per una vasta mitologia che chiedeva di essere esplorata.

- PUBBLICITÀ -

Dove eravamo rimasti

Oltre agli alieni avvistati nella scena iniziale, nel film è apparso di tutto, dagli zombi alfa agli zombi robot.
Inoltre, il finale del film alludeva sicuramente al potenziale del franchise di Army of the Dead.

La figlia di Scott Ward, Kate (Ella Purnell), è stata una delle due, forse anche tre, persone che sono riuscite a uscire viva da Las Vegas, con Vanderohe di Omari Hardwick che è anche sopravvissuto all’esplosione nucleare grazie al fatto che è stato intrappolato nella cassaforte sotto il casinò.
In un colpo di scena dell’ultimo minuto, viene rivelato che anche Vanderohe è stato morso da uno degli zombi mentre è bloccato su un aereo per Città del Messico.

Army of the dead

Pronti per un sequel di Army of the dead

Snyder ha firmato poco tempo fa un accordo con Netflix, ciò includerà lo sviluppo di Army of the Dead 2, che il regista completerà dopo il suo altro progetto con lo streamer Rebel Moon.

- PUBBLICITÀ -

Netflix ha recentemente rivelato che Army of the Dead è stato visto da 75 milioni di famiglie nei suoi primi 28 giorni sulla piattaforma, entrando nella top 10 dei loro film più visti di sempre.
Attualmente si trova in ottava posizione in classifica, a pari merito con Project Power.

Snyder è stato impegnato nello sviluppo di Army of the Dead per anni e ha avuto un grande successo per Netflix, dopo la tumultuosa relazione del regista con la Warner Bros. negli ultimi anni.
Era chiaro fin dall’inizio che Netflix vedesse il potenziale del franchise e i numeri di spettatori di Army of the Dead indicano che avesse ragione.

Army of the dead

Sebbene non siano stati forniti dettagli sulla trama del sequel, ci sono sicuramente alcuni modi in cui potrebbe andare.
Con Vanderohe in viaggio verso Città del Messico, è chiaro che la piaga degli zombi si diffonderà in quel paese.
Snyder ha anche accennato al fatto che Dieter di Matthias Schweighöfer è sopravvissuto agli eventi del film, rendendo del tutto possibile la sua presenza nel sequel.
Anche il modo in cui sarà coinvolta Kate Ward di Purnell è una domanda aperta, ma probabilmente quei tre volti faranno la loro comparsa in qualche modo.

Senza una data di uscita fissata, Army of the Dead 2 rimane un progetto misterioso, di cui Snyder probabilmente conosce i segreti anche se il resto del mondo non lo sa.

Cosa ne pensi di questa notizia?
Come sempre noi di Nerdpool vi terremo aggiornati su tutte le novità..

Per rimanere aggiornati sui prossimi sviluppi del film e altre news, seguiteci qui su Nerdpool.

Hot Topics

EA Sports FC 25: Jude Bellingham conquista la copertina del gioco

Electronic Arts ha annunciato che la superstar del Real...

House of the Dragon 2×07: il trailer del settimo episodio!

House of the Dragon 2 si avvia verso la...

Rurouni Kenshin mostra il trailer della seconda stagione

Rurouni Kenshin è una figura fondamentale nel mondo degli...

Emmy 2024 – i candidati per la miglior serie animata

Le nomination per gli Emmy Awards 2024 sono state...

Emmy 2024 – I Marvel Studios festeggiano le candidature di X-Men ’97, Loki e Echo

Oggi, l'Academy of Television Arts & Sciences ha annunciato...
Correlati
spot_img