Call of Duty Black Ops Cold War: le novità della Stagione 5 Furiosa

Tante novità sono in arrivo con la prossima patch della Stagione 5 Furiosa di Call of Duty Black Ops Cold War. Il 9 settembre 2021 ci sarà l’aggiornamento di metà stagione che, tra le altre cose, riporterà la modalità Demolizione, già vista dai giocatori in Modern Warfare, precisamente nella Stagione 3.

Una delle nuove aggiunte sarà una mappa già vista in Black Ops nel 2011, Zoo. È uno scenario di medie dimensioni, da giocare in modalità 6v6.

Call of Duty Black Ops Cold War Stagione 5

Per chi gioca alla modalità Zombie di Call of Duty, è in arrivo un aggiornamento importante. Verrà aggiunta la mappa Armada alla modalità Epidemia, l’evento Cassa Nera con potenziamenti e premi, ed infine la modalità Induttore di Furia. In questa modalità, la difficoltà aumenterà e ci saranno molti più zombie.

Infine, come già visto nelle Stagioni precedenti, vi sarà il classico evento in grado di far sbloccare premi ai giocatori grazie alle sfide completate nelle partite. Stiamo parlando dell’evento “I Numeri”, disponibile dal 21 di settembre, che ci permetterà anche di sbloccare una nuova arma da mischia, il Sai.

Come già detto, la modalità Demolizione non è nuova, per chi gioca da diverso tempo a Call of Duty. La modalità ricorda un po’ quella già presente “Cerca e Distruggi”, ma con la possibilità di respawn. In Demolizione la squadra di attaccanti dovrà cercare di piazzare l’esplosivo sull’obiettivo, mentre l’altra squadra cercherà di difenderlo.

Se volete tutti i dettagli sulla nuova patch in arrivo su Call of Duty Black Ops Cold War, vi indirizziamo al blog ufficiale disponibile a questo link.

Cosa ne pensate di questo sostanzioso aggiornamento in arrivo? Fateci sapere come sempre cosa ne pensate nei commenti e continuate a seguirci qui su Nerdpool.it!

CORRELATI