Fantastici Quattro: Joseph Quinn parla della “visione brillante” del film

La star de I Fantastici Quattro, Joseph Quinn, ha parlato della “visione brillante” di Matt Shakman per il film Marvel. L’attore di Stranger Things è arrivato al Comic-Con di Facts per parlare del suo lavoro e condividere la sua preparazione per I Fantastici Quattro. Quando gli è stato chiesto di parlare del lungometraggio del MCU, Quinn ha detto che è stato un “non problema” firmare per il film. La proposta di Shakman deve essere stata assolutamente stellare perché il giovane attore ne fosse così entusiasta. La star ha anche scherzato sul fatto che si è dato fuoco per giorni e giorni per prepararsi al ruolo di Johnny Storm. Scoprite cos’altro ha avuto da dire qui sotto!

“È pazzesco. Sono davvero eccitato! Non riesco ancora a crederci. Abbiamo un gruppo fantastico” ha esordito Quinn. (Merito di @Pajaritobluu per aver scovato la clip!) “Quando ho parlato con Matt, il regista, ha avuto una visione brillante per questo film, è stata una decisione facile. Volevo assolutamente farne parte”.

- PUBBLICITÀ -

Quando gli è stata chiesta la preparazione per il ruolo, la star dei Fantastici Quattro ha fatto qualche battuta: “Mi darò fuoco per davvero, ogni giorno. Sì, devo sentirlo, sapete?”. 

L’approccio di Matt Shakman ai Fantastici Quattro

Un filo conduttore tra tutte le star dei Fantastici Quattro e il regista è l’elogio della novità del film. Matt Shakman è l’uomo dietro la macchina da presa de I Fantastici Quattro. Ha dichiarato a Collider che il prossimo blockbuster del MCU sarà molto diverso da tutto ciò che lo ha preceduto. Non fraintendetemi, questo progetto rappresenta una grande svolta per il MCU. Tutto il fumo che girava intorno al fatto che il film fosse un’opera d’epoca degli anni ’60 sembra più probabile che mai.

“È diverso sotto molti punti di vista”, ha dichiarato Shakman. “Vorrei poter essere specifico. Vorrei poter dire di più. Ma stiamo facendo le cose in modo molto diverso dal punto di vista della storia e dell’approccio alla regia, che si adatta davvero al materiale. Vorrei poter dire di più, ma non posso”.

- PUBBLICITÀ -

Mantenere il segreto sul casting

Sembra che tutti e quattro gli attori principali sapessero da tempo che sarebbero stati i Fantastici Quattro. Ebon Moss-Bachrach è La Cosa/Ben Grimm. Ha partecipato allo show di Jimmy Kimmel durante la stagione dei premi e ha dovuto parlare del film del MCU. La star di Bear ha rivelato che questa volta la Cosa non sarà un disegno pratico. Ha fatto riferimento ai film dei Fantastici Quattro del 2000 e al suo predecessore.

“In passato, credo che abbiano fatto una tuta. Michael Chiklis indossava una tuta che a quanto pare era davvero scomoda, e ora… l’abbiamo superata”, ha ricordato Moss-Bachrach. “È una specie di cosplay, un po’ amatoriale, con la tecnologia che abbiamo”.

Sì, la star della commedia di FX sapeva da mesi che sarebbe stato la Cosa. “No, l’ho scoperto all’inizio di agosto”, ha condiviso quando gli è stato chiesto del processo di casting nel MCU. “Stavo facendo una passeggiata in città… eravamo nel bel mezzo dello sciopero degli sceneggiatori e ho ricevuto una chiamata dal mio agente. Non stavo affatto pensando al lavoro. Mi dissero: ‘Ti hanno chiesto di interpretare La Cosa’. Ero così scioccato”.

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

House of the Dragon: quante stagioni ci saranno?

HBO starebbe definendo i piani per il futuro di...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...

Chicago P.D. rinnovato per la stagione 12, ecco tutto quello che sappiamo

Il dramma poliziesco Chicago P.D. ha appena concluso la...
spot_img
Correlati
spot_img