I Film e Serie TV da guardare per San Valentino!

Da soli o in compagnia, ci pensa NerdPool a consigliarvi il film o la serie tv da guardare nella notte più romantica dell'anno!

Siamo ormai vicini alla festa che celebra l’amore in tutte le sue forme, San Valentino. La festa che unisce ancor di più le coppie, che fa riflettere e per chi è single può essere sia un giorno qualunque che rappresentare una festa guardare con occhio romantico, ammirandone l’idea. Ma in ogni caso non temete! NerdPool è qui per offrirvi dei validi consigli di film e serie tv che ognuno di voi potrà guardare per trascorrere la notte più romantica dell’anno in compagnia o non!

Festeggiare San Valentino davanti alla tv è diventata una tradizione comoda e molto confortevole, l’unico sforzo che vi chiediamo, è di accendere una bella – o più di una – candela, preparare dei cioccolatini e mettervi comodi sul divano!

- PUBBLICITÀ -

I nostri cuori chimici

Henry Page (Austin Abrams) e Grace Town (Lili Reinhart), i protagonisti de I nostri Cuori Chimici.

Si sa, l’amore non è mai semplice, ma a volte vi sono delle situazioni in cui questo complicato sentimento ci sbatte in faccia la realtà e ci costringe a fare i conti con la nostra coscienza, con i rischi che vogliamo correre e per cui siamo disposti a prendere anche delle delusioni, spinti dalla voglia di amare ed essere amati. Per questo, a volte capita che qualcuno sia anche più egoista pur di sentire il cuore nuovamente scaldato da quel sentimento tanto anelato, proprio come Grace. Quest’ultima, è la co-protagonista insieme ad Harry, de “I Nostri Cuori Chimici”, una struggente storia d’amore che, pur essendo adolescenziale, è estremamente godibile anche per un pubblico più adulto grazie alla sensibilità con cui tratta i sentimenti e i conti che dobbiamo fare con la nostra coscienza. Senza considerare, la colonna sonora strappalacrime che accompagna il film: “Take Care”, dei Beach House. Il film è disponibile in streaming su Prime Video.

Le pagine della nostra vita

Noah Calhoun (Ryan Gosling) e Allison Hamilton (Rachel McAdams) in “Le pagine della nostra vita.

Un classico strappalacrime che ha reso Ryan Gosling uno degli attori più famosi nel campo delle storie d’amore. Vantando diverse scene famose e che hanno fatto battere il cuore a migliaia di spettatori. Un film che tratta di una storia d’amore apparentemente impossibile, che segue un ragazzo apparentemente “fin troppo semplice” per una come Allie, disperatamente innamorata anche lei; ma la loro storia sarà piena di difficoltà e ostacoli, un amore che sembra impossibile e straziante che può donare speranza anche a chi non ne è a più riguardo l’amore, pur avendo toni stucchevoli saprà cullare e calmare lo spirito dello spettatore. Che lui, o lei, creda ancora nell’amore o no. Il film è disponibile su Apple TV e a noleggio su Prime Video.

“L’amore più bello è quello che risveglia l’anima, e che ci fa desiderare di arrivare più in alto. È… Quello che incendia il nostro cuore e porta la pace nella nostra mente.”

- PUBBLICITÀ -

Prima dell’alba

Jesse (Ethan Hawke) e Céline (Julie Delpy) in “Prima dell’alba”.

Quanti incontri casuali ci hanno mai cambiato la vita? E se non ne abbiamo mai avuti, quanto potrebbero cambiarci e alterare la nostra visione sulla vita? Quasi come se fosse stato un incontro che pianificò il destino, Jesse, un giovane giornalista americano e Céline, una studentessa francese diretta a Parigi, si incontrano su un treno diretto verso Vienna e trascorrono una notte che sembra eterna, condividendo pensieri e visioni profonde l’uno dell’altra. Da lì, le loro vite saranno intrecciate per sempre attraverso il tempo. Ciò che rende ancora più magico questo film è che iIl regista del film Richard Linklater, si ispirò a un incontro che con Amy, una donna incontrata in un negozio di giocattoli nel 1989. Trascorsero tutta la notte passeggiando e chiacchierando per la città, in cui lui le promise che avrebbe realizzato un film sul loro incontro. Solo 15 anni dopo, Linklater scoprì che Amy morì nel ’94 in un incidente stradale, e per questo non poté presentarsi alla proiezione del film da lui diretto quando la invitò.

Il fim è disponibile su Apple TV e a noleggio su Prime Video.

“Se esiste una qualche forma di magia in questo mondo, dev’essere nel tentativo di comprendere qualcuno, condividere qualcosa.”

One day

Emma (Amika Mod) e Dexter (Leo Woodall) in “One Day”.

Spesso, nella vita, può capitare di rincorrere qualcosa che abbiamo avuto sotto gli occhi durante tutto il tempo, senza mai rendercene conto. Sprecando il nostro tempo alla ricerca di un qualcosa che credevamo che ci avrebbe reso felici, obiettivi che desideravamo raggiungere e che sognavamo di fare nostri per sempre, pur di sentirci completi. Ma all’improvviso può capitare di rendersi conto che tutto quello che credevamo, tutto ciò su cui si basava la nostra coscienza e il nostro io più profondo si sgretoli, e a un tratto tutto diventa più chiaro, per realizzare alla fine che ciò che era di più importante per noi, era stato tutto il tempo lì davanti a noi. Perché si sa, “l’essenziale è invisibile agli occhi”; ma, questa serie tv che potete trovare facilmente su Netflix, è realizzata per farci rendere conto che ciò che cerchiamo potrebbe già essere davanti a noi, o che lo sarà presto, forse prima di quanto pensiamo, e forse, anche prima che sia troppo tardi.

Io prima di te

Louissa (Emilia Clarke) e William Traynor (Sam Claflin) in “Io prima di te”.

Louissa non ha un lavoro stabile, cerca di aiutare la propria famiglia al meglio delle sue possibilità e sbarcare il lunario. Quest finché non diventa la badante di Will Traynor, un giovane banchiere rimasto paralizzato due anni prima in un tragico incidente. I due legheranno sempre di più tra di loro imparando qualcosa sempre di più qualcosa l’uno dall’altro, e grazie alla forza dell’amore che provano a vicenda, riescono ad avere meno paura della vita, traendo forza, speranza e fiducia reciprocamente, sentendosi meno soli e percependo nella loro relazione – tant’è che anche lo spettatore riuscirà a sentirlo – un caloroso e amore che sarà come un balsamo per le ferite della vita. Il film è disponibile a noleggio su Prime Video.

Se mi lasci ti cancello

Joel Barish (Jim Carrey) e Clementine Kruckzynski (Kate Winslet) in “Se mi lasci ti cancello”.

Se ci fosse la possibilità di cancellare ogni ricordo collegato al/alla vostro/a ex, lo fareste? In questo drammatico film, che riesce nel suo proposito di far riflettere su questa domanda che certamente vi sarete chiesti almeno una volta nella vita, il film ci offre tanti punti di vista, e ancor di più, riflessioni a riguardo esplorando al tempo stesso il significato dell’ amore e quanto siamo disposti a lottare per esso. Infatti, Clementine grazie alla possibilità di farsi cancellare i ricordi della sua storia d’amore con Joel, conclusasi sulla stessa spiaggia su cui poi lui le chiederà ancora di ricominciare e dove lei non si ricorderà più di lui e della loro storia, la clinica Lacuna Inc. le cancella ogni ricordo; a seguito di ciò, Joel tenterà di riconquistarla mentre un altro ragazzo, Patrick, un tecnico della Lacuna che sfrutterà i suoi ricordi passati e gli oggetti che Joel le aveva regalato, per conquistare il suo amore. Il fim è disponibile su Prime Video.

Chiamami col tuo nome

Elio (Timothéè Chalamet) e Oliver (Armie Hammer) in “Chiamami col tuo nome”.

Un amore estivo e indimenticabile, tra Elio, un adolescente che non sa ancora nulla dell’amore, e Oliver, un uomo che lo affascinerà facendogli sperimentare il sentimento dell’amore e tutte le gioie e dolori che comporta. Il film diretto da un Guadagnino da Oscar, si vanta di avere una delle fotografie più belle e magiche di tutti i tempi, persino al di fuoi del genere. Capace di trasportare il pubblico nella pellicola con moltissima facilità e fargli sentire, ascoltare, annusare e quasi toccare l’estate. L’amore sarà esaltato da questa ambientazione, e la storia esplorerà i sentimenti di ambo i protagonisti fino ad arrivare in profondità in ciò che provano, anche tenendo in considerazione la loro differenza d’età e il loro destino, che determinerà la loro storia. Questo film, ci fa comprendere l’importanza di capire noi stessi e il/la nostro/a amante, di valutare attentamente ciò che proviamo e di afferrarlo, nonostante il rischio di farci male, di rimanere delusi; e nel caso in cui accada, di provare quel dolore fino in fondo, perché l’inaridimento dei nostri sentimenti nel corso del tempo, ci porterà via sì il dolore e la sofferenza, ma anche l’amore e ciò che di più bello abbiamo mai provato nella vita.

Ma Chiamami col tuo nome ci dice di assaporare ogni istante di una storia d’amore, di godercela e di provare ogni istante profondamente nel nostro cuore. Il film è disponibile su Netflix.

La regina Carlotta: una storia di Bridgerton

Queen Charlotte: A Bridgerton Story. (L to R) India Amarteifio as Young Queen Charlotte, Corey Mylchreest as Young King George in episode 101 of Queen Charlotte: A Bridgerton Story. Cr. Liam Daniel/Netflix © 2023

La travagliata storia d’amore tra la Regina Carlotta (India Amarteifio) e Re Giorgio (Corey Mylchreest), a causa della malattia mentale di quest’ultimo, attraversiamo una storia d’amore complicata, dolce e tragica. Ma che ha sempre avuto come protagonista l’amore che provavano l’uno per l’altra, e solo alla fine capirete quanto i due hanno resistito alle avversità che la vita gli poneva costantemente, temprati dall’amore nato quasi (se non fosse stato combinato ovviamente) per caso tra i due. Un amore che a prescindere dalle circostanze è nato, rivelandosi compatibile tra i due, legandoli e facendosi sempre più forte tra Carlotta e Giorgio fino alla fine. Trovate la mini-serie tv disponibile in streaming su Netflix.

“Quindi non hai scavalcato quel muro?”

Remember me

Tyler (Robert Pattinson) e Ally (Emilie de Ravin) in “Remember me”.

Tyler Hawkins è un ragazzo di 21 anni profondamente colpito dal suicidio del fratello avvenuto alcuni anni prima. La tragedia segnò anche la fine del matrimonio dei suoi genitori, incrementando il rancore del ragazzo nei confronti della vita. Tyler cresce come un ragazzo complicato, rancoroso e cupo; ma, incontrando la figlia del poliziotto che lo arrestò anni prima, Ally; i due iniziano una storia d’amore, cercando di portarla avanti nonostante le tragedie che hanno colpito le loro famiglie, ma Tyler dovrà affrontare il suo destino, comprendendo nel corso del film significati molto profondi della vita e apparentemente troppo semplici per tanti esseri umani. Il film, segue Tyler, la sua complicata vita adolescenziale e l’inizio della vita adulta, mentre affronta sé stesso, con coraggio e comprendendo il significato dell’amore. E di continuare ad amare nonostante il rischio di non essere amato, perché l’importante è amare, pentendosi di non aver compreso molto di ciò che ha imparato nel corso della storia prima dei tragici eventi terrorsitici dell’11 Settembre 2001. Il fim è disponibile su Prime Video.

Vi presento Joe Black

Joe Black (Brad Pitt) e Susan (Claire Forlani) in “Vi presento Joe Black”.

Il film, che si può vantare di star come Brad Pitt ed Anthony Hopkins, cerca di esplorare l’eventualità in cui, un’entità soprannaturale come La Morte, possa eventualmente innamorarsi durante uno dei suoi “viaggi di lavoro”, attraverso le storie decantate dal padre della ragazza di cui La morte/Joe Black, si innamora. Insieme a Joe Black, cerchiamo di comprendere il vero significato dell’amore, sulla nostra pelle mentre ci struggiamo per qualcuno che, probabilmente, non potremo mai avere. Ma al tempo stesso, un protagonista talmente complicato come molte persone possono essere o rivelarsi nel tempo, affascina ed è affascinato dalla co-protagonista, Susan, che desidera rendere la propria amante, trovando l’uno nell’altra dettagli e lati del cuore che nessun altro potrebbe mai avere, poiché sono unici ai loro occhi. Il film è disponibile in streaming su Netflix.

E voi come lo trascorrerete questo magico San Valentino? Vi sono stati utili i nostri consigli? Fateci sapere tutto nei commenti e continuate a seguirci!

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Inside Out 2: c’è una scena post-credit?

Inside Out 2 ci riporta nel cervello di Riley,...

House of the Dragon: quante stagioni ci saranno?

HBO starebbe definendo i piani per il futuro di...

Chicago P.D. rinnovato per la stagione 12, ecco tutto quello che sappiamo

Il dramma poliziesco Chicago P.D. ha appena concluso la...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
spot_img
Correlati
spot_img