Il futuro di Jenna Ortega in Mercoledì è in dubbio dopo la dichiarazione dell’attrice del 2023

Jenna Ortega, la protagonista della popolarissima serie Netflix Mercoledì, potrebbe aver messo in dubbio il suo futuro con lo show dopo i suoi ultimi commenti sull’esperienza.

Il regista della prima stagione, Tim Burton, è attualmente impegnato nello sviluppo della seconda stagione a seguito degli scioperi degli attori e degli sceneggiatori, mentre lo show diventerà uno dei maggiori successi di Netflix nel novembre 2022.

Secondo quanto riferito da Netflix, mercoledì è stata una delle principali priorità di sviluppo durante gli scioperi, poiché lo studio vorrà sicuramente restituire ai fan uno dei suoi programmi di maggior successo il prima possibile.

Jenna Ortega – Mercoledì non più?

In un nuovo episodio di The Town with Matthew Belloni, il conduttore del podcast ha espresso la sua convinzione che Jenna Ortega non farà più parte di Mercoledì dopo il completamento della seconda stagione a causa della dichiarazione della Ortega sul podcast di Dax Shephard nel marzo 2023.

Parlando con Lucas Shaw di Bloomberg, Belloni ha riflettuto sui commenti della Ortega:

“Il prossimo è il premio Did I Say That Out Loud per l’errore mediatico dell’anno. Lo darò a Jenna Ortega, che in un’intervista al podcast di Dax Shepherd è riuscita a rovinare il suo stesso show. In pratica ha detto che i copioni non andavano bene per ” Mercoledì”. Tenete presente che questo è lo show di maggior successo nella storia di Netflix”.

Belloni ha anche ricordato come Ortega abbia spiegato di aver “dovuto inventare la famosa scena di ballo di TikTok” dell’episodio 4 dopo aver detto no a quello che sarebbe stato un flash mob. Ortega ha detto a Shephard di non aver mai “dovuto mettere i piedi in testa su un set” come in questa serie:

“Ha detto che doveva inventarsi la famosa scena di ballo di TikTok. Doveva essere un flash mob, ma lei ha posto il veto e ha detto: “Non credo di aver mai dovuto mettere i piedi in un set come ho dovuto fare in ‘Mercoledì'”. Non è il massimo quando la tua attrice protagonista si mette a sputtanare il tuo show televisivo di grande successo”.

Ortega ha effettivamente condiviso la citazione di “piede a terra” alla lettera. Ecco i suoi commenti completi durante il podcast di Dax Shepard:

“Non credo di aver mai dovuto impuntarmi su un set come ho dovuto fare Mercoledì, perché è così facile cadere in questa categoria, specialmente con questo tipo di show… Ci sono stati momenti sul set in cui sono diventatA quasi non professionale, in un certo senso, quando ho iniziato a cambiare le battute. Il supervisore della sceneggiatura pensava che avessi scelto qualcosa, e poi dovevo sedermi con gli sceneggiatori e loro mi chiedevano: “Aspetta, cos’è successo alla scena?”. E io dovevo spiegare perché non potevo fare certe cose…”.

Shaw si è detta incredula di queste osservazioni, commentando come il cast e la troupe di Mercoledì “non abbiano ancora iniziato a girare la seconda stagione” dopo aver pianificato la serie per diversi anni:

“È davvero strano, perché è stato un grande successo e ha cambiato totalmente la traiettoria della sua carriera, e non hanno nemmeno iniziato a girare la seconda stagione, che lei dovrebbe volere, perché può continuare a renderla una grande star. Non capisco proprio cosa stia facendo”.

E ora, Belloni – che è stato direttore editoriale di The Hollywood Reporter dal 2016 al 2020 – prevede che Ortega non farà parte di Mercoledì “oltre la seconda stagione”, notando anche come Netflix stia “sviluppando spin-off come lo show di Zio Fester” in preparazione alla potenziale partenza di Ortega:

Belloni: “Sì, ho una… Non faremo un foglio di convocazione oggi, ma ho una previsione su mercoledì. Non credo che Jenna Ortega rimarrà nello show oltre la seconda stagione”.

Shaw: “Penso che sia una previsione sicura”.

Belloni: “Penso che ci sia un motivo per cui stanno sviluppando degli spin-off come lo show di Uncle Fester e altri che hanno in cantiere. E sento che per lei potrebbe essere la seconda e ultima volta”.

Che fine farà Mercoledì di Netflix?

Sentire questi commenti da parte di Jenna Ortega e Matthew Belloni è certamente deludente, soprattutto perché il futuro della star è ora in serio dubbio dopo che Mercoledì ha portato così tanto successo a Netflix.

A questo si aggiunge anche l’eliminazione di Xavier Thorpe di Percy Hynes White dopo che l’attore è stato accusato di violenza sessuale, il che non fa che aumentare le difficoltà per le prospettive a lungo termine dello show.

Le riprese della seconda stagione sono già state ritardate a causa degli scioperi. Quando le riprese inizieranno ad aprile, Netflix dovrà decidere dove andare a parare.

Naturalmente, il cast di Mercoledì è pieno di personaggi e attori capaci che potrebbero essere utilizzati per gli spin-off, tra cui il già citato Zio Fester di Fred Armisen o anche i Gomez e Morticia Addams di Luis Guzman e Catherine Zeta-Jones.

Ma con la Ortega il futuro di questa serie ha una strada in salita.

La prima stagione di Mercoledì è ora disponibile in streaming su Netflix. Le riprese della seconda stagione inizieranno ad aprile.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

CORRELATI