Jujutsu Kaisen stagione 2 episodio 20 – Recensione (con spoiler)

Continua l’arco di Shibuya di Jujutsu Kaisen, il nuovo episodio intitolato “Giusto e sbagliato Parte 3″ dove gli scontri diventano ancora più cruenti e sia gli stregoni che le maledizioni tirano fuori il meglio.

Con Nobara Kugisaki che muore davanti ai suoi occhi, Yuji Itadori è stato ufficialmente spinto oltre il suo limite. Incapace di difendersi dall’assalto di Mahito, sembra che per Yuji siano giunti gli ultimi momenti. O lo sarebbero se non fosse per il tempestivo arrivo di Aoi Todo.

- PUBBLICITÀ -

L’episodio di questa settimana si apre con Yuji che ricorda un momento sciocco che coinvolge Nobara. Questa breve scena apre la narrazione con un tono più soft prima di far ripiombare lo spettatore nella carneficina della stazione di Shibuya. Quando l’episodio 20 torna al presente, troviamo Yuji stordito e immobile mentre fissa il corpo della sua amica morta. Senza dare al nostro eroe un momento per ricomporsi, Mahito si lancia in una serie di colpi contro l’indifeso Yuji. Mentre martella lo stregone, Mahito inveisce sulla natura del conflitto in cui i due sono impegnati. La follia della sua voce evidenzia quanto la battaglia in corso abbia spinto Mahito lontano e si ha la sensazione che da un momento all’altro Yuji possa ribaltare la situazione ma questo non arriva.

Prima che il colpo di grazia possa essere sferrato, però, l’episodio vede l’arrivo di Todo per salvare il “fratello” dal suo destino. Quando Yuji si rifiuta di rispondere alla richiesta di Todo di alzarsi e continuare la battaglia, lo stregone appena arrivato si lancia in un discorso ispiratore per far ripartire l’eroe. Quando finalmente Yuji si alza di nuovo in piedi per riprendere la lotta possiamo sentire i suoi pensieri mentre chiede a Nanami di perdonarlo per aver cercato di usare le sue convinzioni come una facile via d’uscita dalle prove che lo attendono.

L’altro elemento principale della trama dell’episodio 20 lascia Shibuya e salta su un treno in viaggio per raggiungere Kasumi Miwa e alcuni degli altri personaggi che non sono stati coinvolti nella crisi attuale. Vediamo Miwa seduta da sola a bordo del treno, aggrappata a uno dei droni Mechamaru. Il drone spiega che Miwa e gli altri sono stati mandati via da Tokyo quel giorno dai progetti di Mechamaru per paura di ciò che ne sarebbe stato di loro se si fossero trovati a Shibuya quando tutto è precipitato. Se inizialmente Miwa traduce questa rivelazione come un’accusa a Mechamaru di aver svalutato il loro contributo allo scenario, diventa subito evidente che non è così. Al contrario, i sentimenti di Mechamaru nei confronti dei suoi compagni, in particolare di Miwa, lo hanno spinto a proteggerli dalla tempesta in arrivo. Prima che Miwa possa discutere a fondo la situazione con Mechamaru, però, il drone si spegne, lasciando Miwa a soffrire per i sentimenti inespressi che ancora prova.

- PUBBLICITÀ -

Questo momento fa male. Miwa è stata presente solo in due scene in questa stagione, entrambe strazianti. L’animazione rende perfettamente le sue lacrime e il suo dolore quando scopre di aver perso qualcosa che il pubblico sapeva essere sparito da tempo. La scelta di far svolgere la scena in un vagone ferroviario vuoto è perfetta. L’isolamento e il silenzio in cui Miwa è intrappolata quando il drone si ammutolisce sono interrotti solo dai lampi periodici delle luci all’esterno. La solitudine infonde nel vagone la proiezione del viaggio verso il nulla. Quello che Miwa avrebbe potuto avere ad attenderla non c’è più, e solo un freddo silenzio rimane nella scena.

Il combattimento a tre tra Mahito, Todo e Yuji, poi, regala momenti emozionanti grazie ai poteri unici e all’intelligente implementazione dei personaggi. Mahito continua a espandere il suo set di poteri, mentre l’apparizione di Todo costringe la maledizione a spingersi oltre i suoi livelli precedenti se vuole avere qualche speranza di sopravvivere.

Mentre i poteri di Mahito sono di dimensioni epiche, Todo e Yuji hanno un sacco di momenti fantastici quando combinano creativamente le loro formidabili abilità fisiche per perforare le formidabili difese di Mahito. Il duo riesce a malapena a stare un passo avanti al nemico, rendendo la sequenza una tesa serie di attacchi e contromosse.

Jujutsu Kaisen episodio 20 fa molte cose estremamente straordinarie rese ancora più straordinarie da una splendida animazione.

Il nuovo episodio della stagione 2 di Jujutsu Kaisen arriverà su Crunchyroll il 14 dicembre.

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

The Boys 4: I nuovi poteri di Billy Butcher spiegati!

Il finale della quarta stagione di Boys ha introdotto...

The Boys 5 – quando uscirà la nuova stagione?

Mentre The Boys di Amazon Prime Video si prepara...

The Boys: Cosa è successo ad Ashley nel finale della quarta stagione?

Il finale della quarta stagione di The Boys su...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
Correlati
spot_img
Nel nuovo episodio di Jujutsu Kaisenb intitolato "Giusto e sbagliato Parte 3" gli scontri diventano ancora più cruenti e sia gli stregoni che le maledizioni tirano fuori il meglio. L'episodio fa molte cose estremamente straordinarie rese ancora più straordinarie da una splendida animazione.Jujutsu Kaisen stagione 2 episodio 20 - Recensione (con spoiler)