Marvel’s Spider-Man 2 e Fallout 4: major update rimandati

Ieri Insomniac Games e Bethesda Game Studios hanno annunciato contemporaneamente che gli attesi aggiornamenti di Marvel’s Spider-Man 2 e Fallout 4 sono stati posticipati al 2024.

Entrambe le notizie sono state comunicate via Twitter con brevi messaggi dei rispettivi sviluppatori. Ecco quello di Insomniac:

Abbiamo alcune novità sul prossimo aggiornamento del gioco di Marvel’s Spider-Man 2. Sappiamo che i giocatori attendono con impazienza funzionalità come New Game+ e le descrizioni audio, tra le altre. Abbiamo lavorato con attenzione su queste caratteristiche e abbiamo bisogno di ulteriori test per garantire che la qualità sia all’altezza dei nostri standard.

Il prossimo aggiornamento del gioco è previsto per l’inizio del 2024 e l’elenco completo delle funzionalità sarà disponibile prima dell’uscita. Abbiamo ascoltato i vostri commenti e aggiungeremo alcune funzioni molto richieste, tra cui la possibilità di cambiare l’ora del giorno, di scambiare i colori dei viticci e di rigiocare le missioni, solo per citarne alcune! Non vediamo l’ora di condividere con voi altre novità in futuro.

Ecco il messaggio di Bethesda Game Studios:

Vi ringraziamo per la vostra pazienza mentre lavoriamo all’aggiornamento di Fallout 4 next-gen. Sappiamo che siete entusiasti e lo siamo anche noi! ma abbiamo bisogno di un po’ di tempo in più e vi aspettiamo per un emozionante ritorno al Commonwealth nel 2024.

Recensione retrò | Fallout 4 (2021) - XboxEra

Gli esordi dei due titoli

L’aggiornamento di Fallout 4 per la prossima generazione è stato annunciato nell’ottobre 2022.
Sappiamo che includerà le modalità prestazioni e qualità (quest’ultima con supporto alla risoluzione 4K) su PlayStation 5 e Xbox Series S|X, correzioni di bug e alcuni contenuti bonus del Creation Club.

Marvel’s Spider-Man 2 è stato lanciato quasi due mesi fa con ottime recensioni e dati di vendita ancora migliori: Sony ha rivelato un venduto di cinque milioni di unità in soli undici giorni dal lancio.

Fallout 4, invece, è stato lanciato nel novembre 2015. Le recensioni e le vendite sono state altrettanto positive; sappiamo che Bethesda ha spedito dodici milioni di unità fisiche solo per soddisfare la domanda del day-one e il gioco ha venduto 1,2 milioni di unità su Steam il giorno del lancio.

Siete delusi da questi annunci o al contrario lodate gli sforzi degli sviluppatori per far uscire la versione migliore? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nello spazio commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

CORRELATI