Rooster Fighter 1 – Recensione

Quando in fumetteria noti un manga con un gallo inferocito in copertina, che parla di un pollo supereroe che combatte mostri giganteschi, che fai, non lo prendi neanche in considerazione?
Ed eccoci quindi a parlare del primo volume di Rooster Fighter, manga seinen di Syu Sakuratani, pubblicato in Italia da Planet Manga, dopo la pubblicazione giapponese sulla rivista di manga online Comiplex di Hero’s Inc e successivamente in tankobon.

Autori:Syu Sakuratani
Data di uscita:17 nov 2022
Tipo prodotto:Manga
Pagine:192
Formato:13X18
Contiene:Rooster Fighter 1
Rilegatura:Brossurato con alette
Interni:Bianco e Nero
Prezzo:€ 7,00

Questa è la storia del pollo che salverà il mondi!!! Nell’intero Giappone appaiono inaspettatamente i misteriosi besti-oni, belve demoniache che mettono a ferro e fuoco le città. Fra la gente che fugge in ogni direzione si staglia una figura pronta ad affrontare il problema: Keiji “Cresta Superba”…

- PUBBLICITÀ -

In questa storia faremo la conoscenza di Keiji, un gallo dal carattere fiero e burbero, che come un supereroe, combatte un gigantesco essere mostruoso. Facendo un piccolo passo indietro conosceremo qualcosa di più della sua vita, del suo essere un vagabondo sempre alla ricerca di un pollaio dove poter mettere qualcosa nel becco e qualche gallinella con cui intrattenersi. Nel suo eterno viaggiare cerca di non stabilire legami, consapevole che la sua missione è quella di sconfiggere il male ovunque si annidi, rispettando la riconoscenza degli esseri umani e comprendendone i sentimenti.

Considerazioni

Rooster Fighter è ben disegnato e ben raccontato pur nel suo essere assolutamente, passatemi il termine, un manga “ignorante” puntando tutto sul bizzarro protagonista, è anche efficace nella metafora dei besti-oni, e assolutamente divertente. Ed è proprio sulla metafora dei besti-oni che si rivela la sorpresa più interessante del manga di Syu Sakuratani e che inserisce il fumetto all’interno del genere seinen. Gli esseri umani che si trasformano in questi Besti-Oni hanno un vissuto, una storia da raccontare e non sono villain puri, nel concetto più comune del termine. Sono costretti a diventare tali in preda alle difficoltà che la società moderna o i risentimenti più nascosti comportano.

Shū Sakuraya ha il compito di rendere credibile l’impossibile dando una caratterizzazione convincente al protagonista e riuscendoci alla grande. Il nostro “polletto” suscita simpatia in molte delle sue avventure non dimostrandosi sempre perfetto, e per quanto non possa dialogare con gli esseri umani, i suoi pensieri e le chiacchierate con altri animali dimostrano il suo profondo spirito nobile come quello di un antico samurai. Come ogni eroe degno di tale nome possiede anche una sua mossa speciale, riesce a lanciare un fortissimo chicchirichì, un qualcosa simile a un’onda energetica. Viene anche fornita una spiegazione sulla sua natura per quanto improbabile, ma una volta accettato un pollo come protagonista tutto diventa meno assurdo. Insomma questo non è certo un manga che rimarrà nella storia (mai dire mai) ma ha la giusta dose di “ignoranza” per far passare al lettore momenti spensierati e divertenti pur mantenendo una certa dose di senso.

- PUBBLICITÀ -

I disegni sono sicuramente un punto forte dell’opera. Le tante scene d’azione sono disegnate divinamente, ogni azione è chiara, comprensibile, dinamica, sembra talvolta di assistere a scene animate tanto sono fluide. Proprio grazie alla cura dei dettagli l’autore riesce a fornire al protagonista una gamma di espressioni facciali molto simili a quelle umane. 

Hot Topics

Deadpool & Wolverine: nuovi personaggi e graditi ritorni nel trailer finale!

Pochissimi minuti fa, i Marvel Studios hanno diffuso il...

Deadpool & Wolverine: come si adatterà Wade Wilson al PG13 dell’MCU?

Deadpool & Wolverine arriverà finalmente nelle sale la prossima...

Twisters: La Recensione

È arrivato nelle nostre sale cinematografiche il sequel standalone...

Panini celebra i 50 anni di D&D con Dungeons & Dragons Collector’s Quest

Per celebrare il 50º anniversario del gioco di ruolo più iconico del...

Spider-Man 4 ed il film sugli X-Men: Feige fa chiarezza

Non solo Spider-Man 4, ma i Marvel Studios si...
Correlati
spot_img
Rooster Fighter è una lettura al primo impatto leggera e divertente, dal buon ritmo e più che buoni disegni, anche piuttosto dinamici ma che cela una componente di critica sociale attenta e coinvolgente, con uno sviluppo orizzontale che riesce ad invogliare nel proseguimento della lettura. In piu', che non guasta mai, la giusta dose di "ignoranza" che ti regala spensieratezza e più di qualche sorriso!Rooster Fighter 1 - Recensione