IN EVIDENZA

SPIDER-MAN HOMECOMING 2: Jake Gyllenhaal è Mysterio

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Tom vs Jake

Il 6 Luglio 2017, come ben sappiamo, è stato distribuito prima in Italia e il giorno dopo negli Stati Uniti, da Sony Pictures Releasing, il film diretto da Jon Watts sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics, stiamo parlando di Spider-Man Homecoming.

UN GRANDE SUCCESSO

Prodotto dalla Columbia Pictures, Marvel Studios e Pascal Pictures, è il sedicesimo film della Marvel Cinematic Universe.

La pellicola, che vede come protagonista nei panni di Peter Parker il giovane e inaspettatamente talentuoso Tom Holland, ha riscosso un grandissimo consenso in tutto il mondo, ottenendo un incasso che conta più di 880 milioni.

Advertising

NOVITA’

Poco tempo fa è stato comunicato che nel secondo film sul nostro carismatico ragnetto umano vedremo quest’ultimo scontrarsi con uno dei villain più interessanti dei fumetti Marvel, Mysterio.

Creato da Stan Lee e Steve Ditko e apparso per la prima volta in The Amazing Spider-Man n°13 (Giugno 1964) e successivamente anche in numerosi videogiochi e nella serie animata dedicata al nostro eroe spara ragnatele.

COSA SAPPIAMO

Mysterio è il nome con cui vengono indicati 3 personaggi super cattivi del mondo Marvel Comics.

Quentin Black è colui che dà origine al personaggio.
E’ un ex stuntman che diventa un criminale non dotato di superpoteri, ma abile illusionista con potenti armi ipnotiche e un buffo costume che ricorda una tuta da astronauta.

Con la sua capacità riesce a confondere l’avversario rendendo quasi impossibile distinguere la realtà dalla fantasia.

Inoltre il suo elmetto produce un sonar in grado di debilitare i sensi di ragno. Un impedimento bello e buono per il nostro Spider-Man di quartiere.

Successivamente a Quentin vedremo indossare i panni di Mysterio da altri due personaggi: Daniel Berkhart e Francis Klum (apparso nella miniserie a fumetti Civil War).

Il secondo film vedrà proprio Quentin scontrarsi con il nostro eroe.
Inizialmente si vociferava che il ruolo venisse affidato a Matt Damon, il quale però ha presumibilmente rifiutato la parte. La scelta è successivamente ricaduta, dunque, sul nostro Jake, dal cognome impronunciabile, Gyllenhaal.

Curiosità vuole che proprio Jake avesse quasi sfiorato il ruolo di Peter Parker nel film Spider-Man di Sam Raimi, scelto come possibile sostituto di Tobey Meguire, infortunato sul set di un altro film. Tobey però fortunatamente si riprese aggiudicandosi il ruolo del primo vero Spider-Man.

Niente male però…

Promette bene

 

INFO

La data di uscita di Spider-Man Homecoming 2, il cui titolo è stato accidentalmente spoilerato dallo sbadato Tom in questi giorni (LEGGI ARTICOLO), è prevista per il 5 Luglio 2019.

Si vocifera inoltre che ci sarà un possibile ritorno dell’Avvoltoio, interpretato da Michael Keaton. I due villain si coalizzeranno per combattere Spider-Man annunciando così l’imminente alleanza dei Sinister Six?

Io sono molto curiosa di sapere cosa succederà in questa seconda pellicola e voi? Lasciate un commento qua sotto 🙂

 

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...