IN EVIDENZA

Sophie Turner: la Fenice Nera non vuole unirsi agli Avengers

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Il prossimo anno la saga della Fenice Nera arriverà al cinema con X-Men: Dark Phoenix e, in una recente intervista,  Sophie Turner ha offerto nuovi dettagli su ciò che vedremo nella settima pellicola “corale” dedicata ai mutanti.

In X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner interpreterà nuovamente Jean Grey. Rispetto al capitolo precedente, la giovane mutante avrà un ruolo decisamente più importante. L’attrice si è sbilanciata lasciandosi sfuggire alcuni piccoli dettagli della trama del cinecomic targato Fox. Capitolo che vede, per la prima volta, alla regia lo sceneggiatore Simon Kinberg. L’interprete ha spiegato in che momento della vita ritroveremo Jean:

“Jean insegna nella scuola di Xavier e, io e Scott siamo in una relazione stabile […]. Su me e Charles? Avete visto quel legame nell’ultimo film. Lui comprende il suo potere. E lei è in un momento molto sicuro della sua vita, il che spiega perché tutto vada a rotoli quando questa forza cosmica si risveglia.”

Relativamente al tema cosmico affrontato nel nuovo capitolo, questione che in questo universo non è stata mai affrontata, l’attrice ha dichiarato:

“X-Men: Dark Phoenix spinge i limiti, alza l’asticella ed è davvero forte prendere una direzione completamente diversa, perché tutti i film degli X-Men sono piantati sulla Terra oppure un villain arriva comincia a fare casino. È molto intenso ed emozionante.”

Sophie Turner protagonista nel poster del film
Sophie Turner protagonista nel poster del film

La pressione avvertita per nuovo capitolo

Advertising

Secondo Sophie Turner c’è molta pressione. Non solo perché X-Men: Dark Phoenix potrebbe chiudere la saga, ma anche perché il precedente film che ha riadattato la storyline della Fenice Nera (X-Men: Conflitto Finale del 2006) non è stato ben ricevuto da fan e critica:

“Sì, c’è molta pressione. All’epoca ho pranzato con Simon Kinberg, e mi ha detto che si sarebbe parlato della Fenice e io ero sconvolta. So che è una delle storyline più amate dell’universo X-Men e darmi questa responsabilità è stato un grande onore. Voglio dare giustizia alla storia originale, e quindi c’è molta pressione, visto che hanno già provato a farla prima, ma all’epoca era una linea narrativa minore, mentre per Simon doveva essere la trama principale del film.”

X-Men: Conflitto finale - Famke Janssen nei panni di Fenice Nera
X-Men: Conflitto finale – Famke Janssen nei panni di Fenice Nera

Sophie Turner in merito alla fusione Marvel e 20th Century Fox

Sophie Turner non è del tutto sicura di voler entrare a far parte del MCU (Marvel Cinematic Universe). Come ormai tutti sappiamo, all’inizio del 2019, la Disney completerà la fusione con la 20th Century Fox e di conseguenza acquisendo tutti gli assets ceduti tempo fa.

I mutanti verranno finalmente, secondo molti fan, inseriti nel MCU.

Non sapendo come il franchise degli X-Men verrà trattato dalla Disney/Marvel (se come reboot o con continuità) l’attrice si è così espressa:

“Non lo so. Penso che la complessità degli X-Men, il fatto che siano esiliati dalla società e quasi segregati non è un qualcosa che sta bene nell’universo degli Avengers. Ovviamente mi piacerebbe un crossover ma non penso che le tematiche affrontate dagli X-Men funzionino molto con quelle degli Avengers. Sono cose molto diverse, se lo faranno, sono curiosa di vedere cosa si inventeranno.”

Diretto da Simon Kinberg, X-Men: Dark Phoenix arriverà nelle sale a giugno 2019. Nel cast, accanto a Sophie Turner, rivedremo volti noti del franchise quali James McAvoy (Professor Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto) e Jennifer Lawrence (Mystica). Jessica Chastain interpreterà il villain del film.

Non vi resta che continuare a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e tutti gli aggiornamenti legati ad X-Men: Dark Phoenix ed a Sophie Turner.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...