Un maestro

nell’immagine, Keichiro Kimura

E’ passato a miglior vita il character designer e direttore d’animazione Keichiro Kimura, morto di arresto cardiaco venerdì, aveva 80 anni.

Keichiro  Kimura iniziò a lavorare per Toei Animation nel lontano 1961 e lavorò come direttore d’animazione e character designer su film e alcune serie come Cyborg 009 e L’ uomo Tigre. Ha lavorato come animatore chiave su altre serie come Lupin Terzo, Speed Racer e Casshern Sins.

Nel 2014 è stato sviluppato, grazie al successo del Kickstarter, un corso intitolato “Go!Samurai“. Il figlio del maestro Keiichiro Kimura, Takahiro Kimura, ha diretto e lavorato sul lavoro su oltre 2000 frame e disegnato, a mano diversi, schizzi d’animazione fatti da suo padre.

Scena tratta da Go!Samurai

L’uomo Tigre

Uno dei personaggi più famosi in italia, su cui lavorò Keichiro Kimura,  non è altri che L’uomo Tigre, personaggio ideato e nato dalla matita di Naoki Tsuji e Ikki Kajiwara, pubblicato in Giappone tra il 1968 e il 1972. E’ proprio al lavoro svolto su L’uomo Tigre che Keichiro Kimura troverà la sua fortuna, affermando il suo tratto personalissimo che lo renderà famoso.

Il funerale

Il funerale si è tenuto a porte chiuse e a dare l’annuncio della prematura scomparsa è stato il figlio Takahiro lunedì su Twitter. Ha espresso il suo eterno rispetto per il lavoro d’animazione svolto dal padre e che detto che vivrà sempre nel suo cuore.

Rendiamo omaggio anche a noi Keichiro  Kimura, e che egli possa riposa in pace ora.

Scrivi qui il tuo commento...