spot_imgspot_img

Game of Thrones: tutti i protagonisti ritratti sulle cover di EW

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones rappresenta un vero e proprio evento. In attesa del ritorno della serie, Entertainment Weekly ha realizzato 16 cover speciali per il suo nuovo numero.

Le copertine sono dedicate ai protagonisti delle serie e sono accompagnate da una frase che lascia poco all’immaginazione: “GAME OVER“.

Prima di lasciarvi alle immagini, vi ricordiamo che la première dell’ottava stagione de Il Trono di Spade andrà in onda il 14 aprile su HBO. In Italia la première verrà trasmessa su Sky Atlantic in contemporanea con la messa in onda americana nella notte fra il 14 e il 15 aprile.


Nell’ultima e attesissima stagione di Game of Thrones tra i tanti personaggi torneranno sicuramente Daenerys (Emilia Clarke), Jon Snow (Kit Harington), Tyrion (Peter Dinklage), Cersei (Lena Headey), Jaimie Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Sansa (Sophie Turner), Arya (Maisie Williams) e Bran (Isaac Hempstead-Wright).

Game of Thrones: tutti i protagonisti ritratti sulle cover di EW - Trono di Spade


Cosa ne pensate? Quanto attendete la stagione finale di Game of Thrones (Il Trono di Spade)? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Angelo Lupo
Nasco a Monza all'età di 0 anni meno 2 mesi. Da allora ho deciso di vivere in un mondo tutto mio (zona Gotham per l'esattezza). Adoro leggere fumetti, guardare serie tv (con picchi di 25 in un anno), giocare ai videogames, andare al cinema, passeggiare con il mio cane (Nymeria) e viaggiare con mia moglie. Ah...oltre a questo, nei tempi morti, faccio l'ingegnere informatico.

POTREBBERO INTERESSARTI: